Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

Giovanni Tuzet

Letteratura
E' nato a Ferrara nel 1972.
Laureato in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Ferrara, ha svolto attività di ricerca in Filosofia del diritto e Filosofia della conoscenza presso le Università degli Studi di Torino, Parigi, Losanna.
Ha pubblicato tre libri di poesia: Suggestioni di poesia, Officina Grafica S. Matteo, S. Matteo della Decima 1993; 365-primo, Liberty House, Ferrara 1999; 365-secondo, Liberty House, Ferrara 2000. Sue poesie e prose sono state pubblicate in diverse riviste e antologie, fra cui: Nodo Sottile 4, a cura di V. Biagini e A. Sirotti, Crocetti, Milano 2004; La coda della galassia, a cura di A. Ramberti, Fara, Santarcangelo di Romagna 2005; "Atelier" (n° 38), 2005. Ha curato il volume Simboli in versi, Editreg, Trieste 2004.

LA POESIA LOGICA
di Giovanni Tuzet

Cerco di scrivere delle poesie logiche. Cioè? Coniugare fecondità e rigore. Tensione e precisione.
La poesia logica consiste in un verso chiaro ed esatto. In una strofa lucida, speculativa, rigorosa. In un dettato armonico e consequenziale. In un tono olimpico ma di senso pregnante.
Le poesie che presento qui si chiamano Logiche e mancine. Mancine perché dedicate a figure e situazioni eccentriche, irregolari. Logiche perché nascono da una riflessione e la sospingono. Inquiete e scandite. Rappresentano e riflettono.
Amo il vino inebriante nelle forti botti, la tensione fra ciò che scoppia e ciò che lo trattiene e modella. Come le gemme a primavera: crescono in una forma che la pianta custodisce, dove il cuore dell'albero le spinge.


Versi di Giovanni Tuzet: Logiche e mancine


e-mail: tuzetg@hotmail.com

Ultima modifica: 27-11-2007
REDAZIONE: Manifestazioni Culturali
EMAIL: artisti@comune.fe.it