Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
sei in: Gli Uffici > I Servizi in rete del Comune di Ferrara > Centro di Mediazione del Comune di Ferrara > SICUREZZA URBANA > Archivio progetti > PAURA. Le rappresentazioni sociali della paura, tra spazi urbani e reti di quartiere - 2015
salta i contenuti principali a vai al menu

PAURA. Le rappresentazioni sociali della paura, tra spazi urbani e reti di quartiere - 2015



Perché un questionario sulla paura?

- "paura" sentimento ricorrente tra i residenti della zona Giardino, da nostra esperienza;
- la parola "paura" è quella più usata dai mass media come sensazione riguardante il quartiere Giardino;
- indagare la questione di genere;
- indagare la differenza tra italiani e stranieri relativamente a questa sensazione.








Sono intervenuti:
Il Centro di Mediazione Sociale del Comune
Bruno RICCIO, antropologo dell'Università di Bologna
Daniele LUGLI, Presidente Emerito del Movimento Nonviolento
i ragazzi di OCCHIOAIMEDIA

A CHI E' RIVOLTO:
residenti del Quartiere e/o persone che lo vivono
associazioni e comitati del Quartiere
commercianti e ristoratori
genitori e insegnanti del Quartiere
palestre
attività di aggregazione
vigili di Quartiere
sindacati situati nel Quartiere

HANNO RISPOSTO:
Palestra Furinkazan
AMF Scuola di Musica Moderna
Spazio Grisù
Centro Isola del Tesoro
Nido Giardino
Contrada di San Giacomo
Polizia Municipale (vigili di quartiere)
CISL
ANTEAS
residenti Grattacielo
Ufficio Postale di Via Felisatti
Car.go
Centro Mediazione Sociale
Doposcuola "Il Grattacielo"
passanti

Commercianti delle vie:
Felisatti
Po
Costituzione
Castellina
Oroboni
Porta catena
IV Novembre
Ortigara
Piave
Fortezza
Vittorio veneto Piazza XXIV maggio
Isonzo
Cassoli

Totale persone intervistate: 181




CronacaComune
Ultima modifica: 15-01-2021
REDAZIONE: Centro di Mediazione
EMAIL: centro.mediaizone@comune.fe.it