Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

Riqualificazione di Viale degli Angeli

Titolo del progetto
Riqualificazione di Viale degli Angeli

Responsabile e Servizio di riferimento
Responsabile del Procedimento: ing. Enrico Pocaterra
Servizio Infrastrutture, mobilità e traffico
Settore Opere Pubbliche e Mobilità

Localizzazione
Viale degli Angeli

Obiettivi dell’intervento
Il nuovo disegno della strada mira alla valorizzazione percettiva delle mura estensi, ad una disciplina chiara degli spazi carrabili e pedonali e ad una generale riqualificazione da operare attraverso il rifacimento dell’obsoleto impianto di illuminazione, la riorganizzazione degli spazi verdi, l’attenzione a garantire piena accessibilità ai diversamente abili e l’inserimento di elementi di arredo urbano.

Descrizione dell’intervento
Percorrendo via degli Angeli partendo da Porta Mare è prevista la restituzione al cittadino nella sua interezza della suggestiva visione delle mura estensi mediante l’eliminazione della sosta veicolare sul lato destro e la realizzazione, ai piedi della scarpata, di un marciapiede che funga da collegamento tra il percorso sopramura e quello sottomura, alla fine della strada. Sul lato sinistro di via degli Angeli è prevista la realizzazione di un secondo marciapiede a servizio delle abitazioni previa demolizione del piccolo tratto esistente in asfalto posto davanti i cassonetti interrati della raccolta differenziata.
Entrambi i marciapiedi presenteranno ove necessario rampe di raccordo in modo da garantire piena accessibilità ed avranno una finitura in calcestruzzo architettonico con ghiaia a vista selezionata in modo da ottenere un effetto naturale ben accostabile al pendio verde delle mura; nella parte finale della strada i percorsi pedonali saranno in gran parte a raso per non ostacolare l’inversione di marcia di eventuali veicoli di maggiori dimensioni.
Nel primo tratto di strada, a sezione trasversale inferiore con carreggiata intorno ai 5m, troveranno collocazione sulla sinistra dieci posti auto a pettine di cui uno riservato a disabili. Nel secondo tratto, in cui la dimensione trasversale totale si aggira attorno ai 14,00 metri escludendo i 3,00 metri dei due marciapiedi, è stato inserito uno spartitraffico attrezzato agevolando così l’inversione di marcia. Tale anello accoglierà al suo interno sette posti auto a pettine nella parte centrale e due aree verdi ai lati con quattro alberi di nuova piantumazione.
Le quote altimetriche ai due lati della strada non subiranno sostanziali modifiche e la rete di raccolta delle acque meteoriche sarà rifatta inserendo di nuove caditoie in ghisa e tubazioni in PVC Ø160; le acque verranno poi canalizzate nei pozzetti esistenti, opportunamente innalzati o abbassati fino alla quota di progetto ove necessario.
Dall’analisi dei sottoservizi è emerso che nessun intervento è necessario per l’adeguamento delle reti infrastrutturali di Enel, Telecom ed Hera ad eccezione della sostituzione di un breve tratto dell’impianto idrico che sarà rifatto, unitamente all’impianto di pubblica illuminazione.
Infine l’attuale filare di pioppi cipressini di impianto non antico sarà sostituito con uno nuovo avente un passo compatibile con la nuova riorganizzazione della strada.


Dati contratto
Determina di aggiudicazione DD-2012-923 esecutiva dal 24/07/2012 PG 54285/2012 del 18/07/2012.

Finanziamento
Importo dei lavori € 138.069,50
Importo complessivo dell’opera € 230.000

Tipologia di finanziamento
Contributo regionale assegnato ai sensi della legge regionale n. 40/98 nell’ambito del Programma Speciale d’Area (cod. fin. 1662) ed entrate patrimoniali accertate nel 2011 (cod. fin. 1491)
Ultima modifica: 20-11-2013
REDAZIONE: Mappa Opere del Comune di Ferrara
EMAIL: