Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
sei in: Gli Uffici > I Servizi in rete del Comune di Ferrara > Servizio Qualità Ambientale Adattamento Climatico

Servizio Qualità Ambientale Adattamento Climatico

Via Guglielmo Marconi n. 39



Servizio Qualità Ambientale Adattamento Climatico

Via Marconi, n. 39
44122 - Ferrara

Dirigente Ing. Alessio Stabellini
Segreteria e Amministrazione


Rubrica telefonica
 

 


AVVISO

Al fine di limitare e di controllare gli accessi presso gli uffici pubblici, stante le condizioni emergenziali COVID-19, si AVVISANO I GENTILI UTENTI che il ricevimento del pubblico in "presenza" avverrà solo previo appuntamento telefonico ai numeri di seguito riportati e nei casi in cui non si riesca a risolvere la problematica tramite contatti telefonici o mail.
Si AVVISA inoltre che è stata definita una procedura per la presentazione ed il ritiro delle istanze di autorizzazione in maniera digitale che si riporta sinteticamente di seguito

A) Presentazione istanza
  1. Scaricare il modello dell'istanza che si desidera presentare disponibile al seguente link https://servizi.comune.fe.it/7192/modulistica
  2. Compilare il modello in ogni sua parte e sottoscriverlo. Scarica il modello dell'Autocertificazione (.doc)
  3. Compilare il modello dell'autocertificazione del pagamento della marca da bollo da 16,00 € qui sotto riportato.
  4. Trasmettere tramite PEC (servizioambiente[at]cert.comune.fe.it) la documenazione relativa a:
  • Moudlo di istanza comprensivo di allegati.
  • Modulo di autocertificazione pagamento della marca da bollo da 16,00 €.
N.B.: se non si dispone di una PEC la stessa documentazione di cui al punto 4) può essere trasmessa tramite mail ai seguenti indirizzi:
m.pezzoli@comune.fe.it
f.borea@comune.fe.it
n.menegatti@comune.fe.it

B) Ritiro delle autorizzazioni

Quando Gli uffici avranno redatto gli atti da voi richiesti, sarà inviata una mail al richiedente indicato sui moduli agli atti inviati con le specifiche delle modalità per il ritiro che di seguito si sintetizzeranno:
  1. Dovrà essere inviata copia del bollettino postale o del bonifico bancario di attestazione dell'avvenuto pagamento degli oneri istruttori.
  2. Dovrà essre inviata copia dell'autocerticicazione del pagamento della marca da bollo da 16,00 €.
Tale documentazione potrà essere inviata tramite PEC o mail agli indirizzi sopra riportati.
Al ricevimento della documentazione sopra riportata verrà inviata udirettamente una mail/PEC al richiedente con in allegato la scansione dell'atto rilasciato.
Per qualsiasi informazione tecnica e/o sulla compilazione dei moduli da presentare o per eventuale appuntamento potranno essere contattati telefonicamente o tramite mail i seguenti funzionari:
Il Servizio Qualità Ambientale Adattamento Climatico, istituito nel 1995, è attualmente strutturato per assolvere ad una serie di attività ripartite fra quattro Uffici:  Diverse attività sono svolte in collaborazione con altri Enti Pubblici, in particolare ARPA, AUSL, Provincia e Regione, ai quali si rimanda per specifici approfondimenti.
Le informazioni ambientali sono state ripartite per matrice al fine di renderle semplici, chiare e comprensibili al maggior numero di persone.
La Rete Microsismica rappresenta un utile ed importante strumento di accesso al monitoraggio degli eventi sismici.
salta le notizie in evidenza e vai al menu
in Evidenza
 

Regolamento Comunale per la disciplina della Tariffa Rifiuti Corrispettiva

Con Delibera di Consiglio P.G. n. 158000/2017 nella seduta del 12 marzo 2018 è stato approvato il Regolamento Comunale per la disciplina della tariffa rifiuti corrispettiva.

Nella Delibera di Consiglio è stato altresì preso atto dell’articolazione tariffaria e del relativo allegato riportante le riduzioni previste e non disciplinate direttamente all’interno del Regolamento.

20
 

Morie pesci

Numeri utili da contattare in caso di morie di pesci (convenzione siglata tra ex Provincia, Comune e Unife) Scarica il testo della convenzione (.pdf)
50
 

Progetto per monitoraggi di campi elettromagnetici

Approvato il progetto per monitoraggi di campi elettromagnetici in prossimità di stazioni radio base nel Comune di Ferrara e aggiornamento catasto antenne con individuazione di eventuali criticità
60
 
 

Patto dei Sindaci

Il Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile (PAES) dell'Associazione Intercomunale Terre Estensi, composta dai comuni di Ferrara, Masi Torello e Voghiera. Aderendo al Patto dei Sindaci i Comuni si impegnano per il raggiungimento dell'obiettivo dichiarato di diminuzione di emissione di CO2 di almeno il 20% entro il 2020 sul proprio territorio.
80
 

Protocollo d'Intesa riguardante interventi finalizzati alla rimozione e allo smaltimento di manufatti contenenti amianto in matrice compatta di provenienza domestica

Comune, Provincia, Ausl, Arpa, Cna e Confartigianato hanno firmato un Protocollo di intesa riguardante interventi finalizzati alla rimozione e allo smaltimento di manufatti contenenti amianto in matrice compatta di provenienza domestica presenti nel territorio provinciale di Ferrara. I cittadini interessati alle bonifiche delle coperture in cemento-amianto avranno la possibilità di rivolgersi a Ditte specializzate e a condizioni favorevoli in termini economici. Le Ditte che intendono aderire al presente Protocollo dovranno compilare l'apposito "Modulo di iscrizione/adesione" e consegnarlo alla Provincia.
90
 

Protocollo di intesa per la realizzazione di trattamenti individuali di depurazione delle acque reflue domestiche

Il Comune di Ferrara ha sottoscritto il 18 settembre 2015, con gli Ordini Professionali i Collegi di Professionisti e le Associazioni di Categoria, un il rinnovo ed aggiornamento del Protocollo d'Intesa atto a favorire la progettazione e la realizzazione degli impianti di trattamento individuale, per la depurazione delle acque reflue domestiche per lo scarico fuori dalla pubblica fognatura. Il Protocollo prevede anche la definizione di un "Elenco delle Professionalità abilitate" e la creazione di un "Elenco delle Ditte" che contiene il nominativo delle ditte specializzate. Leggi il testo del Protocollo d'Intesa (.pdf) - Scarica l'Elenco delle Ditte (.pdf) - Scarica il Modulo d'iscrizione (.doc)
100
 
 
 

Piano d'azione mappatura acustica agglomerato di Ferrara

Con Delibera di Giunta n. 404 , P.G. n. 97162 del 03.08.2018 è stato adottato il Piano d’azione ai sensi del D.Lgs. 19/08/2005 n. 194 recante “Attuazione della Direttiva 2002/49/CE relativa alla determinazione del rumore Ambientale”.
10
 

Procedura di V.I.A. Ministeriale - Ampliamento alla terza corsia dell'autostrada A13 Bologna-Padova nel tratto Bologna Arcoveggio - Ferrara Sud

Avviso dell'avvio della Procedura di V.I.A. Ministeriale - Ampliamento alla terza corsia dell'autostrada A13 Bologna-Padova nel tratto Bologna Arcoveggio - Ferrara Sud di competenza del Ministero dell'Ambiente. Le eventuali osservazioni possono essere presentate alla Regione Emilia Romagna entro il 10/3/2017 all'indirizzo di posta elettronica vipsa@postacert.regione.emilia-romagna.it
30
 
 

Piano di contenimento nutrie

Deliberazione G.C.-2015-302 - Approvazione del piano di contenimento delle nutrie
60
 

Regolamento Comunale per la disciplina delle attività rumorose

E' stato approvato con Delibera di Consiglio Comunale Prot. Gen. 84289 del 25/11/2014 il Regolamento Comunale per la disciplina delle attività rumorose
70
 
 

Verso un piano nazionale per l'amianto: dal passato al futuro

Convegno tenutosi all'Aula 6 Arcispedale Sant'anna, Cona, Ferrara il 16 novembre 2013
90