Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

Tabella riepilogativa

TABELLA RIEPILOGATIVA OPERAZIONI DI CONTROLLO PER GENERATORI DI CALORE

Nuove disposizioni regionali in vigore dall'01/01/2019

Il controllo di efficienza energetica dell'impianto è obbligatorio per gli impianti termici di climatizzazione invernale di potenza termica utile maggiore di 10 kW, per gli impianti di climatizzazione estiva di potenza termica utile nominale maggiore di 12 kW e sugli impianti centralizzati di produzione di acqua calda sanitaria di qualunque potenza.
Tale controllo riguarda:
  • il sottosistema di generazione come definito nell'Allegato A del Regolamento regionale n. 1/2017;
  • la verifica della presenza e della funzionalità dei sistemi di regolazione della temperatura centrale e locale nei locali climatizzati;
  • la verifica della presenza e della funzionalità dei sistemi di trattamento dell'acqua, dove previsti;
  • la verifica della presenza e della funzionalità dei sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore per singola unità immobiliare, nei casi in cui la presenza di tali sistemi è obbligatoria in forza di legge.
I controlli di efficienza energetica devono essere effettuati di norma in occasione degli interventi di controllo funzionale e manutenzione, integrandone le finalità, rispettando le cadenze indicate nella seguente tabella.


Oltre alla tempistica indicata in tabella, il controllo di efficienza energetica deve essere effettuato:
  1. all'atto della prima messa in servizio dell'impianto, a cura dell'impresa installatrice;
  2. nel caso di sostituzione degli apparecchi del sottosistema di generazione, come per esempio il generatore di calore;
  3. nel caso di interventi che non rientrano tra quelli periodici, ma tali da poter modificare l'efficienza energetica.
A partire dalla data di effettuazione delle operazioni sopraindicate, la successiva attività di controllo di efficienza energetica viene eseguita applicando le cadenze riportate nella tabella.
Al termine del controllo di efficienza energetica l’operatore provvede a redigere uno specifico Rapporto di controllo di efficienza energetica. Vedi la Modulistica pubblicata.

I controlli di efficienza energetica sono obbligatori, come - ad esempio - la revisione periodica delle automobili. Il tuo manutentore effettuerà tali controlli assicurandoti sempre la massima efficienza dell'impianto termico. Ricorda che se non fai effettuare il controllo periodico di efficienza energetica dell'impianto, sei soggetto ad una sanzione amministrativa da 500 a 3.000 euro.


 
Ultima modifica: 24-09-2019
REDAZIONE: Roberto Mauro - Roberto Ferrigato - Alessandro Pazi
EMAIL: energia@comune.fe.it