Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

PAIR - Misure emergenziali ALLERTA SMOG

PIANO ARIA INTEGRATO REGIONALE
  La Regione Emilia Romagna con la Deliberazione della Giunta Regionale 25 settembre 2017, n. 1412 (BUR n. 279 del 18 ott 2017) ha adottato misure per il miglioramento della qualità dell'aria in attuazione del Piano Aria Integrato Regionale e del nuovo Accordo di Bacino Padano 2017, con provvedimenti a decorrere dal 1 ottobre 2018. Il tutto al fine di tutelare la salute pubblica della popolazione del bacino padano ed in particolare per ridurre a livello locale le concentrazioni di PM 10 (polveri sottili), con un meccanismo di attivazione di misure emergenziali, in caso di raggiungimento di picchi di inquinamento.

   
Per aggiornamento sui livelli di Allerta Smog e sui giorni di restrizione (emergenziali) si consulti il BOLLETTINO ARPAE

Per tutte le informazioni sull'argomento si rinvia alla pagina web di dettaglio di ARPAE Emilia Romagna (LIBERIAMO L'ARIA

Riguardo le limitazioni alla circolazione in città per i veicoli maggiormente inquinanti dall'1 ottobre al 31 marzo di ciascun anno consultare la pagina web del Servizio Mobilità
 
ORDINANZA SINDACALE VIGENTE (periodo 2020-2021)...Prot. Gen. 107936/2020 ordinanzapolverisottili12ott2020definitivacondomeniche.pdf



Regolamentazione impianti a biomassa legnosa per il riscaldamento domestico 

Per gli impianti civili di riscaldamento, che presentano un sistema alternativo alla biomassa legnosa per il riscaldamento domestico, sono previsti, dal 01 ottobre al 31 marzo di ogni anno, limiti nell'utilizzo di termostufe e termocamini (camini chiusi):
  1. nelle unità immobiliari dotate di generatori di calore domestici alimentati a biomassa legnosa (in presenza di impianto di riscaldamento alternativo), dal 1 ottobre al 31 marzo di ogni anno è vietato l’utilizzo di biomassa  nei generatori di calore con classe di prestazione emissiva inferiore alle 3 stelle e nei focolari aperti o che possono funzionare aperti;
  2. se nei giorni di controllo, si verifica l’avvenuto superamento continuativo, nei 4  giorni antecedenti, del valore limite giornaliero del PM10, le misure emergenziali consento l'uso di impianti a biomasse con classe di prestazione emissiva non inferiore a 4 stelle. 
  3. Nei periodi in cui vige il livello di Allerta (4 giorni consecutivi di superamento limiti PM10), è fatto divieto di utilizzo di qualsiasi combustione all'aperto, inoltre la temperatura per il riscaldamento degli ambienti deve essere regolata a max 19°C per le civili abitazioni e a 17°C per gli ambienti produttivi. Sono esclusi dal provvedimento gli ambienti ospedali, case di cure, scuole e edifici per attività sportive. E' fatto inoltre divieto di sostare con motore accesso in cortili, parcheggi e simili, per i veicoli a motore.
  

Il Comune di Ferrara aggiorna la popolazione sui provvedimenti riguardanti le polveri sottili sulla pagina web di Cronache Comune

Maggiori dettagli circa le misure riguardanti le limitazioni agli impianti funzionanti a biomassa: clicca qui.

SINTESI DELLE REGOLE PER LE BIOMASSE (sito web ARPAE) ATTUALMENTE VIGENTI.
 
L’inosservanza delle prescrizioni di cui alla presente ordinanza (BLOCCO DELLA CIRCOLAZIONE) è punita con sanzione amministrativa mediante pagamento della somma prevista dall'Art. 7 del D.Lgs. 30.04.1992 n. 285 (Codice della Strada) e successive modificazioni. L'inosservanza del DIVIETO DI SOSTARE CON MOTORE ACCESSO è punita con sanzione amministrativa mediante pagamento della somma prevista dall'Art. 157 del D.Lgs. 30.04.1992 n. 285 (Codice della Strada) e successive modificazioni.
L’inosservanza degli altri obblighi e divieti posti dalla presente ordinanza (IMPIANTI A BIOMASSE tra l'altro) è punita con denuncia all’Autorità Giudiziaria ai sensi dell’art.650 del codice penale.
 
 




Le limitazioni all'utilizzo di biomasse in città che hanno riguardato il periodo dall'1 ottobre 2018 al 31 marzo 2019 in base all'Ordinanza Sindacale n. 135989 del 05 novembre 2018:

LIMITAZIONI AVVENUTE NEL PERIODO 01 OTT 2018 - 31 MAR 2019
  





 
Ultima modifica: 03-11-2020
REDAZIONE: Roberto Mauro
EMAIL: energia@comune.fe.it