Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

2° Poc - 2a variante adottata il 03/12/2018

VARIANTE AL 2° PIANO OPERATIVO COMUNALE E ALLA CLASSIFICAZIONE ACUSTICA ADOTTATA IL 03/12/2018
 
Nella seduta del 03/12/2018 il Consiglio Comunale, con delibera P.G. 141928/2018, ha adottato la 2^ variante al 2° POC.
La nuova Legge Urbanistica regionale (L.R. 24/2017) avrebbe consentito ai Comuni, entro il termine del 30/06/2018, di aprire un nuovo bando, volto a recepire eventuali proposte di attuazione del PSC vigente con la procedura degli accordi operativi previsti dalla nuova normativa. La procedura prevista, con un primo avviso pubblico per chi volesse manifestare il proprio interesse, una delibera di indirizzo da parte del Consiglio comunale e infine la selezione delle proposte, non è tuttavia particolarmente snella e risulta incompatibile con la durata residua del mandato amministrativo. Avendo il Comune di Ferrara da poco concluso l’approvazione del 2° POC, risulta più agevole e rapido recepire le proposte meritevoli degli operatori economici che vogliano investire sul nostro territorio mediante varianti al 2° POC, applicando gli indirizzi espressi dal Consiglio comunale, che hanno dato origine al bando di selezione del giugno 2015. Risultano infatti ancora validi ed attuali quegli indirizzi che, tenendo conto dell’ampia disponibilità di alloggi invenduti o non occupati e di capannoni e lotti produttivi liberi o dismessi, escludono ulteriori insediamenti residenziali che non siano di recupero dell’esistente e si propongono di rispondere alle esigenze di insediamento delle attività economiche senza ulteriore consumo di suolo agricolo.
La presente variante specifica dà pertanto attuazione ad accordi con soggetti privati per l’inserimento nel 2° POC di nuovi comparti edificatori al fine di consentire l’insediamento o la riqualificazione di sette attività economiche (commerciali, ricettive e di servizio, produttive, sportive, distribuzione carburanti, agriturismo) e l’ampliamento di un alloggio esistente.
In seguito alle modifiche sopra descritte, vengono apportate le conseguenti modifiche alla classificazione acustica.
 
Nella seduta del 25/03/2019 il Consiglio Comunale, con delibera PG.32267/19 ha approvato la variante.

Sono messi a disposizione su questa pagina i documenti che costituiscono la variante adottata modificata in sede di adozione.

Tutti i documenti in formato .pdf

» Delibera di adozione P.G. 141928 del 03/12/2018.pdf - 71 Kb
 
QC_Integrazioni al quadro conoscitivo

QC1.2_Geologia:
QC1.2.2_Schede geologiche di sintesi dei comparti di intervento.pdf - 1,3 Mb

Elaborati di progetto variante POC2:

3_Schede di comparto –  planimetrie 1:5.000
1.scheda_25aap1_02_tagliavini_1.pdf - 4,1 Mb
2.scheda_25aap_01_bertelli.pdf - 4,3 Mb
2.scheda_17aspcn_05_duelle_auto_rev6.pdf - 5,6 Mb
4.scheda_4aspcn_05_freevend.pdf - 4,4 Mb
5.scheda_4aspcc_01_sinteco.pdf - 2,8 Mb
6.scheda_1acs27_01_bisi_rev1.pdf - 4,7 Mb
8.scheda_1acs0501_masini_rev4.pdf - 5,9 Mb

4_Rapporto ambientale di VALSAT .pdf - 1,17 Mb


 
Ultima modifica: 06-05-2019
REDAZIONE: Servizio Ufficio di Piano
EMAIL: s.veronesi@comune.fe.it