Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

A tre anni dal sisma

Dati e informazioni
A tre anni dal sisma che il 20 e 29 maggio 2012 ha colpito il territorio ferrarese, il COC Accoglienza continua a garantire l'assistenza alla popolazione ad oggi ancora sfollata dalle proprie abitazioni inagibili. I benefici predisposti dalla Regione Emilia-Romagna sono stati diversi e finalizzati ad attenuare il disagio dei cittadini costretti a lasciare le proprie case a causa dei danni provocati dal sisma. Da maggio 2012 il COC Accoglienza ha assistito 1250 persone; oggi sono 112 i cittadini sfollati in assistenza che attendono di poter rientrare nella propria abitazione.

Le attività tutt'ora in corso gestite dal COC Accoglienza sulla base delle ordinanze in vigore emesse dalla Regione Emilia-Romagna, sono:
- Contributo per l'Autonoma Sistemazione (CAS).
- Alloggi con oneri a carico dell'Amministrazione.
- Contributi per spese di traslochi e depositi temporanei.
- Incrocio domanda/offerta di abitazioni ripristinate con i fondi per la ricostruzione.
- Gestione dei nuovi benefici previsti dall'ord. 20/2015 che rivede l'articolazione di tutti i benefici in favore dei cittadini sfollati.

Di seguito è disponibile il rendiconto di questi tre anni di attività del COC Accoglienza.

COC Accoglienza - maggio 2015 (.pdf)


Sei il visitatore n. 2107
Ultima modifica: 18-02-2016
REDAZIONE: COC Accoglienza
EMAIL: r.argano@edu.comune.fe.it