Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

Piano d'Azione

Agenda 21
PIANO D'AZIONE PER GRUPPI DI LAVORO

Il "PIANO D'AZIONE" emerso dai lavori del Forum nel marzo 2001, è un documento in cui sono riportate le azioni che i partecipanti hanno individuato come le più funzionali a raggiungere gli obiettivi di sostenibilità a livello locale.
Il documento prodotto è corredato da un'ampia introduzione sulla definizione di sviluppo sostenibile e sulla descrizione delle metodologie e del processo di Agenda 21 Locale a Ferrara. In esso, le azioni sono suddivise in base al Gruppo di lavoro che le ha prodotte e agli obiettivi strategici, e vengono elencate riportando gli indicatori, gli attori, il territorio di riferimento e il grado di priorità che contraddistinguono ciascuna di esse.

I 4 gruppi in cui sono stati divisi i partecipanti al Forum hanno proposto 128 azioni, finalizzate al raggiungimento degli obiettivi previsti dalla visione comune di sostenibilità, così suddivise:
  • Gruppo Produzione e Lavoro, azioni n° 26;
  • Gruppo Gestione delle Risorse, azioni n° 40;
  • Gruppo Qualità Sociale, azioni n° 39;
  • Gruppo Pianificazione del territorio, azioni n° 23;

Le 128 azioni elaborate dal Forum scaturiscono dal dialogo e dalle idee dei diversi stakeholder (letteralmente "detentori di posta", ossia coloro che hanno interesse al gioco); esse riguardano sia aspetti programmatici e strutturali che iniziative specifiche, semplici e concrete. La ricchezza delle azioni proposte testimonia un'idea di sviluppo sostenibile basata sull'integrazione delle variabili ambientali, economiche e sociali.
Questa versione del Piano d'Azione riporta, inoltre, le azioni che sono state indicate come prioritarie dai partecipanti ai lavori e nelle quali, di conseguenza, vanno concentrati impegni, risorse e volontà. Esse riguardano l'educazione dei giovani alla sostenibilità, l'assunzione di responsabilità ambientali e sociali da parte del mondo produttivo, l'ambito urbano, la mobilità e la valorizzazione delle peculiarità del territorio.


Documenti consultabili:


PIANO D'AZIONE PER OBIETTIVI

La versione originaria del Piano d'Azione è un compendio completo ed esaustivo ma, forse proprio per questo, non semplicemente utilizzabile come strumento di lavoro.
Tale problematica è stata colta dal Gruppo di Monitoraggio e Coordinamento del Forum di Agenda 21 (per maggiori approfondimenti sul gruppo si consulti la pagina Gruppi di lavoro) che ha pertanto pensato di presentarne una versione di facile uso per tutti coloro che devono concretamente realizzare le azioni. Tale versione non sostituisce l'originale, che rimane il punto di riferimento, ma vi si affianca proponendosi come una versione compatta, alleggerita di quasi tutte le parti dedicate al processo dell'Agenda 21 Locale a Ferrara, e nella quale le azioni sono suddivise in base agli obiettivi strategici.
Per ogni obiettivo strategico vengono riportate le relative azioni, anche se elaborate da Gruppi di lavoro diversi, elencandole in base alla priorità con la quale devono essere realizzate. Tuttavia, per permettere un facile raffronto con la versione originale del Piano, per ciascuna azione è riportato il Gruppo di lavoro da cui è stata proposta.
Viene poi presentata anche la lista degli indicatori (relativi alle azioni prioritarie del Piano e suddivisi in base agli obiettivi strategici) per mezzo dei quali si intende verificare l'attuazione del Piano d'Azione stesso.


Documento consultabile:
Piano d'Azione versione compatta 2002 (File Pdf, 759 Kb)
Ultima modifica: 31-10-2014
REDAZIONE: Centro Idea
EMAIL: idea@comune.fe.it