Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

Stranieri e occupazione

Stranieri
Negli ultimi 10 anni anche nel Comune di Ferrara si ripercuote in maniera considerevole il fenomeno dell'immigrazione straniera, che comporta notevoli implicazioni sul piano economico-sociale. La popolazione residente, sempre in diminuzione negli ultimi 40 anni, ricomincia a crescere dal 2003, parallelamente al massiccio aumento di popolazione straniera residente nel nostro comune. Negli ultimi dieci anni il numero di stranieri residenti nel Comune di Ferrara è cresciuto di sei volte. Risiedono oggi nel comune 6.938 stranieri (al 31/12/2007). Gli stranieri alla fine del 2006 erano 5.875, un incremento di oltre 1.000 unità nel corso del 2007, pari ad una crescita percentuale del 18%. L'incidenza percentuale sul totale dei residenti è del 5,2%.
La popolazione straniera, in maggior parte in età lavorativa, si inserisce nel mercato del lavoro ferrarese e concorre a determinare l'aumento dei tassi di attività e di occupazione che si verificano negli ultimi anni nella popolazione ferrarese.
La popolazione straniera contribuisce a sostenere l'occupazione nell’edilizia, nell'industria metalmeccanica, nei servizi alle famiglie e nei pubblici esercizi.
Occupati
Ultima modifica: 23-06-2008
REDAZIONE: Statistica
EMAIL: statistica@comune.fe.it