Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

Ufficio Politiche Familiari

Logo Ufficio Politiche Familiari
L'Ufficio Politiche Familiari nasce nel 2000 e si struttura in relazione, da un lato, all'avvio del Progetto Famiglia e alla nascita dell'Assessorato Politiche Familiari e, dall'altro, alle crescenti necessità di supportare sul piano amministrativo l'insieme dei servizi e dei progetti del Centro per le Famiglie, dei Servizi Educativi Integrativi e dell'Unità di Documentazione.

Il primo impegno dell'Ufficio Politiche Familiari è stato quello di predisporre le procedure amministrative relative all'erogazione dei Prestiti sull'Onore e dei contributi statali alle famiglie disposti dalla Legge n.448/98: Assegni di Maternità e Assegni per il Nucleo Familiare.

Tra il 2000 e il 2007, grazie alle risorse rese disponibili dal Progetto Famiglia, sono stati avviati diversi progetti comunali per aiutare i genitori a conciliare tempi di lavoro e vita famigliari:
  • Un Anno in Famiglia, che prevede un'integrazione economica rilevante per i genitori che usufruiscono di periodi di congedo parentale nel corso del primo anno di vita del bambino;
  • Part-time dei genitori, che consente di erogare contributi ai genitori che scelgono di ridurre il proprio orario di lavoro nel secondo o terzo anno di vita del bambino;
  • Monogenitorialità e part-time, un progetto che aiuta le madri sole con bambini piccoli ad inserirsi ad orario ridotto nel mondo del lavoro;
  • Progetto per Mano, che prevede contributi alle madri lavoratrici per baby-sitter e altre spese educative.
La realizzazione di tali progetti ha determinato un'importante opera di sensibilizzazione e coinvolgimento di tutte le principali organizzazioni imprenditoriali e sindacali provinciali che, nel novembre 2003 e nel maggio 2005, hanno sottoscritto uno specifico accordo a sostegno delle scelte di conciliazione tra lavoro e impegni genitoriali.

Dal 2007 l’Ufficio Politiche Familiari con il Progetto Ferrara Amica delle Famiglie è impegnato nel dare un supporto concreto a famiglie numerose e monogenitoriali, per le quali dal 2011 è stata istituita la Ferrara Family Card" considerate maggiormente vulnerabili sul piano economico e sociale.

Dall'anno scolastico 2009/2010 L'Ufficio Politiche Familiari partecipa, inoltre, al Progetto regionale, cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo, dei voucher conciliativi per la concessione di assegni economici (voucher) a parziale copertura della retta d’iscrizione ai nidi d’infanzia privati autorizzati a favore dei genitori che lavorano.




logo ufficio Politiche familiari_piccolo
UFFICIO POLITICHE FAMILIARI
Responsabile: dr.ssa Silvia Ippoliti
Via Guido D'Arezzo 2 - Ferrara
tel. 0532 418139
e-mail: politichefamiliari@comune.fe.it


 
Ultima modifica: 16-02-2017
REDAZIONE: Politiche familiari e Genitorialità
EMAIL: gift.unitadoc@comune.fe.it