Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

Stefano Bonazzi

Arti Visive
Bonazzi04
Nato a Ferrara nel 1983, dove vive e lavora.
Autodidatta, è appassionato d'arte moderna, grafica digitale, videoarte, design architettonico.
Le tecniche che usa per i suoi lavori sono la pittura a carboncino, il fotoritocco digitale e la fotografia.





Mostre collettive

2008

Arte/Facta
Galleria Sekanina, Ferrara

Toca-me Design Contest
Reithalle hestrasse, Monaco

Rivivere il chiostro. Incontro con l'arte contemporanea
Chiostro S. Paolo, Ferrara

Oltre i confini
Galleria Sekanina/Lovetti Arte, Ferrara

Ihave@dream
Monastero dei Benedettini, Catania

Uniart
Castello Estense, Ferrara

Arte contemporanea italiana
Galleria La Pergola Arte, Firenze

Spazi interiori
Galleria Sekanina/Lovetti Arte, Ferrara


Premi

2008

Premio "Arte Ingenua", "Impatto Arte, luogo + relazioni"



"Ogni mio lavoro è intriso della prospettiva con la quale affronto la vita: una visione disillusa e cinica che mi porta a concentrarmi sugli aspetti negativi delle cose.
Questo mio modo di osservare la realtà non vuole però essere un disincanto fine a sé stesso, ma piuttosto un punto di vista alternativo al buonismo diffuso e alla falsità di fondo costitutivi della nostra società.
Il mio percorso creativo si snoda attraverso la rappresentazione di stati d’animo tormentati, ma mai definitivi.
Mi affascinano le infinite sfumature intermedie che colorano il nostro vivere contemporaneo; amo i grigi, piuttosto che il bianco e nero.
I sentimenti di inquietudine e disagio, che appartengono in qualche modo a ognuno di noi, così come l'approccio che abbiamo nei confronti della morte, tematiche così abitualmente occultate da una società che dipinge sé stessa come eterea ed onnipotente, sono i punti centrali attorno ai quali ruota il mio lavoro.
All'immagine ingannevole di una realtà caricata di falsi colori artificiali, preferisco una pittoresca visione a tinte più essenziali e ridotte.bonazzi01

























Trovo particolarmente congeniali alla realizzazione delle mie rappresentazioni le tecnologie digitali, un vero caleidoscopio di sfumature espressive che consente all’artista di ampliare infinitamente le proprie possibilità di intervento ed elaborazione."



e-mail: nyoone@tin.it
Ultima modifica: 26-06-2008
REDAZIONE: Manifestazioni Culturali
EMAIL: artisti@comune.fe.it