Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
sei in: Home > I servizi in rete del Comune di Ferrara > Centro di Mediazione
salta i contenuti principali a vai al menu

In Evidenza Questa Settimana:

LA COMUNITA' SI-CURA
I prossimi incontri sul territorio



Al via un ciclo di incontri nel territorio per parlare di sicurezza e informare i cittadini su come vivere in maggiore tranquillità nella propria abitazione e comunità.

Il progetto “COMUNITA’ SI-CURA” tende al perseguimento di più obiettivi :

- incontri informativi sul territorio per parlare di prevenzione dei reati predatori, di come prevenire le truffe, della collaborazione sulla sicurezza urbana ed il decoro;
- la promozione del “controllo di vicinato”;
- la realizzazione di un bando per la concessione di contributi per l’installazione di sistemi di allarme e sicurezza presso le abitazioni private

I prossimi incontri si terranno martedì 24 maggio, alle ore 17.30, presso il Circolo Arci di Cona (via Comacchio,943) e giovedì 26 maggio, alle ore 17.30, presso il campo sportivo di Francolino (via dei Calzolai) dove interverranno gli assessori comunali ed i rappresentanti della Polizia, di Stato, dei Carabinieri e della Polizia Municipale che parleranno della loro attività sul territorio, forniranno informazioni utili ed alcuni accorgimenti necessari per rendere le abitazioni più sicure.

Tutti gli appuntamenti sul territorio:

la_comunita_si_cura.pdf
la_comunita_si_cura retro.pdf


Per maggiori info: Cronaca Comune




AVVISO PUBBLICO di selezione per l'integrazione della composizione del CONSIGLIO DELLE COMUNITA' STRANIERE

Il Comune di Ferrara tramite apposito bando seleziona i referenti di Enti, Associazioni o Organizzazioni che potranno aggiungersi a quelli già selezionati per comporre il Consiglio delle Comunità Straniere.
Potranno presentare domanda di candidatura tutte le Associazioni di e per stranieri, Enti e Organizzazioni che prevedano tra gli obiettivi fondanti del proprio statuto e/o atto costitutivo la promozione dell’integrazione e dell’inclusione sociale, la lotta alla discriminazione, la promozione del dialogo e del confronto tra culture diverse come arricchimento reciproco e la diffusione della cultura della tolleranza e la promozione di una città multietnica e interculturale.

Il bando scade il 23 maggio 2016.

Per visionare il bando e per ulteriori info:
bando integrazione Consiglio Comunita' Straniere






logo ferrara città solidale e sicura
Il progetto "Ferrara Città Solidale e Sicura" si occupa di tutti i temi legati alla sicurezza urbana e al benessere dei cittadini, attraverso la promozione di politiche di riqualifica, partecipazione e integrazione.
Il gruppo di lavoro si avvale di una stretta collaborazione con il Corpo della Polizia Municipale ed è finanziato dalle Regione Emilia Romagna, Servizio Politiche per la Sicurezza e la Polizia Locale.

Centro Di Mediazione

Nell'ambito di “Ferrara Città Solidale e Sicura”, un ruolo fondamentale è svolto dal Centro di Mediazione Sociale, in stretta collaborazione con l’Ufficio Sicurezza Urbana.
Nato con l'obiettivo di contribuire a migliorare le condizioni di sicurezza della Città di Ferrara, il Centro di Mediazione sviluppa percorsi di coinvolgimento verso gli abitanti e i frequentatori di contesti urbani caratterizzati da instabilità, marginalità socio-economica, dinamiche conflittuali e senso di insicurezza, al fine di promuoverne la partecipazione alla vita della comunità locale.
Questo avviene attraverso una serie di iniziative e attività di sostegno e mediazione che mirano innanzitutto alla coesione sociale.
Obiettivo di fondo dell' attività di mediazione è quello di promuovere una serie di politiche locali, partecipative, decentrate ed integrate tra soggetti ed attori pubblici, privati e del terzo settore.



CENTRO DI MEDIAZIONE - Contatti e orari

I nostri SOCIAL:


c_mediazione




Facebook




Twitter
Ultima modifica: 23-05-2016
REDAZIONE: Centro di mediazione
EMAIL: centro.mediazione@comune.fe.it