Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
sei in: Gli Uffici > I Servizi in rete del Comune di Ferrara > Centro di mediazione sociale
salta i contenuti principali a vai al menu

Centro di mediazione sociale

IN EVIDENZA QUESTA SETTIMANA
La prima edizione dei concorsi: “MUSICA LIBERA - una canzone per la legalità” e “F(ilm)a la Cosa Giusta”, è indetta dal Comune di Ferrara in collaborazione con Avviso Pubblico, Coordinamento di Ferrara di Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie e il Presidio studentesco "Giuseppe Francese" e con il contributo della Regione Emilia Romagna.
Con questa iniziativa si vuole promuovere l'educazione alla legalità e l'adesione responsabile dei giovani ai valori della vita democratica, stimolando comportamenti rispettosi degli altri, dell'ambiente e delle “cose”.



























“F(ILM)A LA COSA GIUSTA” intende contribuire a sensibilizzare i ragazzi a queste tematiche attraverso lo strumento comunicativo del video. La partecipazione è riservata alle scuole secondarie; è stato assegnato il premio per la categoria singoli videomakers.
La premiazione è stata effettuata il 2 novembre 2016, qui le info:

http://www.cronacacomune.it/notizie/29584/film-la-cosa-giusta-ecco-i-vincitori-del-concorso.html?q=festa+della+legalit%C3%A0&area=&etichette=&start_date=25-05-2016&end_date=21-11-2016&order_by=&p=1

E' invece ancora aperta la partecipazione per le scuole secondarie  di II° Grado della Regione Emilia - Romagna, che hanno prodotto materiali audiovisivi a partire dall'anno scolastico 2014/15 su temi di educazione alla legalità come: inclusione, rispetto dell'ambiente, lotta alle mafie, impegno civile e cittadinanza, pace, intercultura.

PER PARTECIPARE - leggi i bandi e le modalità di partecipazione e compila il modulo di iscrizione
Scadenza del bando: 20/02/2017 per la categoria Scuole

PREMIO per il  miglior video categoria Scuole: strumentazione audio/video del valore di 500 euro

bandoconcorso_f(ilm)alacosagiusta .pdf
moduloiscrizione_f(ilm)alacosagiusta .pdf
promo concorso video legalita.pdf

Le opere dei giovani autori saranno presentate pubblicamente durante l'appuntamento inserito nel programma della “Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”, il 21 marzo 2017.

 

Centro Di Mediazione

Nell'ambito di “Ferrara Città Solidale e Sicura”, un ruolo fondamentale è svolto dal Centro di Mediazione Sociale, in stretta collaborazione con l’Ufficio Sicurezza Urbana.
Nato con l'obiettivo di contribuire a migliorare le condizioni di sicurezza della Città di Ferrara, il Centro di Mediazione sviluppa percorsi di coinvolgimento verso gli abitanti e i frequentatori di contesti urbani caratterizzati da instabilità, marginalità socio-economica, dinamiche conflittuali e senso di insicurezza, al fine di promuoverne la partecipazione alla vita della comunità locale.
Questo avviene attraverso una serie di iniziative e attività di sostegno e mediazione che mirano innanzitutto alla coesione sociale.
Obiettivo di fondo dell' attività di mediazione è quello di promuovere una serie di politiche locali, partecipative, decentrate ed integrate tra soggetti ed attori pubblici, privati e del terzo settore.



CENTRO DI MEDIAZIONE - Contatti e orari

I nostri SOCIAL:


c_mediazione











Facebook











Twitter
Ultima modifica: 21-11-2016
REDAZIONE: Ferrara Citta' Solidale e Sicura
EMAIL: centro.mediazione@comune.fe.it