Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
sei in: Home > I servizi in rete del Comune di Ferrara > Mobilità > Blocchi alla circolazione
salta i contenuti principali a vai al menu

Blocchi alla circolazione

Piano Aria Integrato Regionale (PAIR) Emilia Romagna: limitazioni alla circolazione dei veicoli dal 4 ottobre 2015 al 31 marzo 2016

Nell'ambito del Piano Aria Integrato Regionale (PAIR) Emilia Romagna il Comune di Ferrara ha emesso una ordinanza valida dal 4 ottobre 2015 al 31 marzo 2016.
» Comunicato stampa dell'1 ottobre 2015
» Ordinanza P.G. n. 100117 del 2/10/2015: ordinanza_polveri_ferrara_2015-2016.pdf
» Planimetria 2015 / 2016: mappa_pair_2015-2016.pdf
» Calendario delle limitazioni alla circolazione PAIR: calendario_limitazioni_pair_2015-2016.pdf
» Tabella dei veicoli: tabella_veicoli_qualita_aria_2015-2016.pdf

L'Ordinanza istituisce

A) Divieto di circolazione dinamica per tutti i veicoli a motore nell'area del centro abitato di Ferrara dalle 8.30 alle 18.30 nelle giornate di lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì.
Il provvedimento (punto A limitazioni da lunedì a venerdì) non si attua nelle giornate festive di martedì 8/12/2015, venerdì 25/12/2015, venerdì 1/1/2016, mercoledì 6/1/2016.

B) Divieto di circolazione dinamica per tutti i veicoli a motore su tutta l'area del centro abitato di Ferrara dalle 8.30 alle 18.30 nelle prime domeniche del mese e più precisamente nella giornata del 4/10/2015 e, salvo diversa programmazione che sarà concordata con le associazioni di categoria, nelle giornate di domenica 1/11/2015, 6/12/2015, 7/2/2016, 6/3/2016 e nella seconda domenica del mese di gennaio e precisamente il 10/1/2016.

C) In caso di picchi di inquinamento che comportino lo sforamento del valore limite giornaliero del PM10 per più di 7 giorni consecutivi, trovano applicazione le misure emergenziali elencate in Ordinanza, nel periodo dal 1 ottobre al 31 marzo.
Tale limitazione sono mantenute fino al rientro nel valore limite di qualità dell'aria per il PM 10. Dell'attivazione di tali misure emergenziali è data notizia mediante pubblici avvisi, ai sensi della normativa vigente


Dalle limitazioni ai punti A) e B) sono esclusi i veicoli:
  1. con accensione comandata (benzina) omologati Euro 2 o successive (conformi direttive 91/542, 94/12 o successive)
  2. con accensione spontanea (diesel) categoria M1 omologati Euro 4 o successive (conformi direttiva 98/69/CE B o successive)
  3. con accensione spontanea (diesel) categorie M2, M3, N1, N2, N3 omologati Euro 3 o successive (conformi direttive 98/69 o successive)
  4. ciclomotori e motocicli omologati Euro 1 o successive (conformi direttiva 97/24/CE e successive).

Sono esclusi dal divieto di circolazione di cui ai precedenti punti A), B) e C) i seguenti veicoli:
- autoveicoli con almeno tre persone a bordo (car-pooling) se omologate a quatto o più posti oppure con almeno 2 persone a bordo se omologati a 2/3 posti,
- elettrici o ibridi dotati di motore elettrico,
- funzionanti a metano o GPL,
- autoveicoli immatricolati come autoveicoli per trasporti specifici ed autoveicoli per usi speciali, come definiti dall'art. 54 comma 2 del Codice della Strada e dall'art. 203 del Regolamento di Esecuzione e Attuazione del Codice della Strada.

Per i percorsi stradali esclusi dalle limitazioni e per le deroghe consultare il testo integrale dell'Ordinanza P.G. n. 100117 del 2/10/2015: ordinanza_polveri_ferrara_2015-2016.pdf e la planimetria 2015 / 2016: mappa_pair_2015-2016.pdf

Link
www.liberiamolaria.it
Ultima modifica: 19-10-2015
REDAZIONE: Servizio Inrastrutture e Mobilità
EMAIL: traffico@comune.fe.it