Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

Criteri di nomina degli scrutatori ai seggi

In vista delle elezioni politiche del prossimo 4 marzo, la Commissione Elettorale Comunale ha adottato i seguenti di nomina dei 652 scrutatori necessari: sarà data la priorità agli elettori del Comune di Ferrara che, già iscritti all’Albo unico degli scrutatori, manifestino la propria disponibilità per le consultazioni in oggetto.
In caso di disponibilità in esubero, verranno prioritariamente nominati coloro che avranno dichiarato di essere disoccupati e regolarmente iscritti nelle liste di collocamento del Centro per l'Impiego e, secondariamente, si seguirà l’ordine cronologico di presentazione delle manifestazioni di disponibilità. I nominativi in esubero entreranno di diritto nell’elenco dei supplenti. Al contrario, in caso di manifestazioni di disponibilità insufficienti al fabbisogno, si procederà al completamento dei seggi tramite sorteggio fra gli iscritti all’Albo.
 
La manifestazione di volontà in parola DEVE NECESSARIAMENTE avvenire utilizzando l’apposito modulo predisposto dall’Ufficio elettorale qui allegato:
» Modulo dichiarazione disponibilità [.pdf - 251,18 kb]
Tale modulo, compilato, sottoscritto e corredato da copia di un documento di identità, dovrà essere inoltrato all’ufficio elettorale utilizzando ALTERNATIVAMENTE una delle seguenti modalità: inviato via e-mail (letizia.bassi@comune.fe.it) o a mezzo PEC (ssdd@cert.comune.fe.it) oppure consegnato all’Ufficio stesso.
 
Le manifestazioni di volontà dovranno pervenire TASSATIVAMENTE all’Ufficio elettorale a partire da VENERDI’ 12 GENNAIO e fino a VENERDI’ 2 FEBBRAIO COMPRESO.
Non verranno accolte le manifestazioni di disponibilità di chi ha superato il 70esimo anno di età.
Ultima modifica: 11-01-2018
REDAZIONE: Ufficio Elettorale
EMAIL: m.bignardi@comune.fe.it