Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
sei in: Gli Uffici > I Servizi in rete del Comune di Ferrara > Servizi Tributari > Pubblicità-Affissioni e Impianti Pubblicitari Stradali > COMUNICATI Pubblicità e Affissioni - Impianti Pubblicitari Stradali
salta i contenuti principali a vai al menu

COMUNICATI Pubblicità e Affissioni - Impianti Pubblicitari Stradali

INFORMATIVA PER IMPIANTI PUBBLICITARI DA COLLOCARE O RINNOVARE NELLA ZONA INTERESSATA DAI LAVORI DI URBANIZZAZIONE DEL PIANO PARTICOLAREGGIATO DI INIZIATIVA PRIVATA 1,2,3, STRALCIO, TRATTO VIA ALDO FERRARESI DA VIA DELLA FIERA A VIA C. PORTA.

Il Servizio di Infrastrutture Mobilità e Traffico del Comune di Ferrara, con propria nota di cui Pg. 24558 del 12/03/2015, ha comunicato in merito all’importante opera di urbanizzazione che sta interessando ed interesserà per un lungo periodo il tratto di Via A. Ferraresi che va dalla rotatoria di Via della Fiera a Via C. Porta.
Gli interventi (1° e 2° stralcio) autorizzati da questa Amministrazione riguardano la realizzazione di una struttura commerciale ad alta attrattività di traffico e parcheggi di attestamento a corona di tale struttura, nonché tutte le opere viabilistiche di contesto. Tali interventi – tra altro – si sono interconnessi con i lavori di realizzazione del nuovo svincolo di innesto della tangenziale OVEST (nuova SS. 723) e la conseguente realizzazione della nuova intersezione a rotatoria tra la Via A. Ferraresi e la Via L. Van Beethoven.
Il piano particolareggiato prevede un terzo intervento, (3° stralcio), in fase di approvazione, relativo alla realizzazione di strutture ricettive e commerciali.
Questo importante intervento ha già determinato, sta determinando e in futuro determinerà nuove condizioni nella regolamentazione del traffico veicolare e la collocazione di una nuova impiantistica dei segnalamento.
Pertanto nei prossimi 2/3 anni ( i tempi tecnici per la realizzazione del Piano Particolareggiato) tutti gli impianti pubblicitari collocati in quel tratto di strada dovranno essere rimossi.
Sarà cura e onere del Servizio Infrastrutture Mobilità e Traffico, a seconda dei diversi piani di segnalamento che si andranno a seguire nel volgersi di questi 2/3 anni, informare preventivamente l’Ufficio Autorizzazioni Impianti Pubblicitari del Servizio Servizi Tributari della necessità di procedere alla revoca delle autorizzazioni degli impianti attualmente collocati.
In questa fase pare, pertanto, inopportuno procedere a valutare possibili posizioni di impianti in quel tratto, perché necessariamente con il progredire dei lavori del piano dovranno poi essere rimossi.




Ultima modifica: 17-05-2016
REDAZIONE: Servizi Tributari
EMAIL: