Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

Festival dello Sviluppo Sostenibile

Le azioni per l'Agenda 2030
Il Festival dello Sviluppo Sostenibile alla sua terza edizione: dal 21 maggio al 6 giugno 2019

Dopo il successo della scorsa edizione, dal 21 maggio al 6 giugno 2019 si rinnova l’appuntamento annuale con il Festival dello Sviluppo Sostenibile, la più grande iniziativa italiana di sensibilizzazione della società civile sui temi della sostenibilità economica, sociale e ambientale, volta a realizzare un cambiamento culturale e politico che consenta al nostro Paese di attuare l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e raggiungere i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs nell'acronimo inglese). Il Festival propone centinaia di eventi su tutto il territorio nazionale (sono stati 702 nel 2018) per favorire il confronto, condividere le migliori iniziative e stimolare richieste che «dal basso» impegnino la leadership del Paese al rispetto degli impegni presi in sede Onu.
L’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), che riunisce oltre 200 organizzazioni del mondo economico e sociale, promuove il Festival insieme ai suoi
aderenti e con il supporto dei partner, per 17 giorni, tanti quanti sono gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

METTIAMO MANO AL NOSTRO FUTURO
La terza edizione del Festival lancia l’appello “Mettiamo mano al nostro futuro” per invitare tutti a creare in prima persona un futuro migliore, alla cui costruzione tutti siamo chiamati a partecipare. Il Festival 2019 si svolgerà in un momento decisivo per il futuro del Paese e dell’Europa: a fine maggio i cittadini dell’Unione saranno chiamati a eleggere il nuovo Parlamento europeo e si voterà per il rinnovo di consigli e giunte regionali e comunali. Il Festival rappresenterà quindi una tappa importante per sensibilizzare i nuovi eletti sulle sfide dell’Agenda 2030 e per insistere anché l’Unione europea, l’Italia e i suoi territori mettano lo sviluppo sostenibile al centro delle proprie politiche. Fonte: Festival dello sviluppo sostenibile

Queste le iniziative in programma a Ferrara inserite nel Festival dello sviluppo sostenibile:
  • Come cavolo mangi?
    Il Centro Idea – Servizio Ambiente del Comune di Ferrara organizza un ciclo di seminari gratuiti parte del progetto di educazione alimentare "Come cavolo mangi!" rivolto ai ragazzi, agli insegnanti e ai consumatori per far conoscere i buoni prodotti della terra.
    28 maggio - Cosa sapere per essere un....Consumatore di qualità
    6 giugno - La nostra salute prima di tutto!

     
  • Infanzia e natura
    Sabato 1 giugno 2019 Palazzo Bonacossi

    Educare all’aria aperta appare sempre più importante, in un’epoca in cui la natura è diventata sempre meno accessibile e in cui pediatri e psicologi segnalano patologie collegate alla scarsità di esperienze all’aperto. Durante il convegno, verrà presentata l’esperienza svolta a Ferrara, con un approfondimento sui fondamenti e dell’educazione all’aperto.
     
  • Giornate della biodiversità al Museo di Storia Naturale di Ferrara
    mercoledì 22 maggio 2019 h. 17:00-19:00
    venerdì 24 e sabato 25 maggio
Evento collaterale:

Cambiamenti climatici e informazione: i ruoli e le azioni possibili di istituzioni, cittadini e media"
  • Sabato 25 maggio 2019 ore 9.30 nella Sala del Consiglio comunale di Ferrara un seminario rivolto a giornalisti e cittadini.
 




 
Ultima modifica: 21-05-2019
REDAZIONE: Centro IDEA
EMAIL: idea@comune.fe.it