Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

Lotta alla Processionaria del Pino

Dal 24 novembre 2017 è in pubblicazione l'Ordinanza in materia di sanità e igiene per la prevenzione dei rischi da "Processionaria del Pino" (Thaumetopoea pityocampa) nel territorio comunale.

La "Processionaria del Pino" è un lepidottero defogliatore che attacca i pini, in particolare il pino nero e il pino silvestre. Il danno è causato dalle larve che inducono defogliazioni delle piante sulle quali compiono il loro sviluppo. Le larve sono dotate di peli urticanti che le rendono pericolose per le persone e gli animali soprattutto  nel momento in cui fuoriescono da nidi invernali.

Dal 2007, su tutto il territorio nazionale è obbligatoria la lotta contro la "Processionaria del Pino", proprio in quanto costituisce una minaccia per alcune specie arboree e un pericolo concreto per la salute delle persone e degli animali.
Data la presenza costante di questo parassita da diversi anni nel territorio comunale, e viste anche le indicazioni pervenute dalla Regione Emilia-Romagna, il Comune di Ferrara ha adottato il provvedimento con il quale ordina a tutti i proprietari o conduttori di aree verdi e boschive di effettuare, preferibilmente tra ottobre e gennaio di ogni anno, opportune ispezioni sugli alberi a dimora nelle loro proprietà, per accertare la presenza di nidi di Processionaria del Pino.
Nell'ordinanza vengono anche specificate le azioni da intraprendere qualora si riscontrasse la presenza di nidi del parassita.

Scarica l'ordinanza: Ordinanza "Processionaria del Pino".pdf 

Per maggiori informazioni, consultare la pagina del sito web della Regione Emilia-Romagna: Processionaria del Pino

 




Sei il visitatore n. 406
Ultima modifica: 29-11-2017
REDAZIONE: URP
EMAIL: urp@comune.fe.it