Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
sei in: Gli Uffici > I Servizi in rete del Comune di Ferrara > Statistica > Newsletter > Anno 2017 > INFORMANUMERI 28 febbraio 2017
salta i contenuti principali a vai al menu

INFORMANUMERI 28 febbraio 2017

Le notizie di oggi:

Banner prezzi piccoloANTICIPAZIONE DEI PREZZI - Febbraio 2017
A Ferrara, nel mese di febbraio 2017, l'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività (NIC) con tabacchi aumenta dello 0,2% rispetto al mese precedente ed aumenta dell' 1,3% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente.....
anticipazione_febbraio_2017.pdf


OCCUPAZIONE E DISOCCUPAZIONE 2016 nel comune di Ferrara
LE CONSIDERAZIONI DELL'ASSESSORA CATERINA FERRI
Assessora Ambiente, Lavoro, Attività Produttive (Petrolchimico), Sviluppo Territoriale, Relazioni Internazionali - Progetti Europei.
I dati elaborati dall'Ufficio Statistica del Comune di Ferrara relativi al mercato del lavoro nel 2016 restituiscono un quadro di conferma del miglioramento già registrato nel 2015, sia in termini di tasso di disoccupazione che di occupazione. La disoccupazione nel nostro comune continua infatti a diminuire, passando dal 10,8% del 2015 al 10,6% del 2016, con un calo di 2,2 punti rispetto al record negativo del 2014 (12,8%).
Si tratta di dati ancora lontani dal livello pre-crisi e dalla media regionale, tuttavia non si può non sottolineare il trend positivo nel biennio, che consente seppur timidamente di affermare che si veda una luce in fondo al tunnel della recessione economica iniziata nel 2008.  
Migliorano anche i dati relativi al tasso di occupazione, in particolare dell'occupazione dipendente, nei settori dell'industria manifatturiera, nel commercio e nell'istruzione, di entrambi i generi. Importante anche il riferimento ad un continuo aumento del tasso di attività dei cittadini ferraresi tra i 15 e i 64 anni.
Ancor più significativo è il calo dell'1.8% dei cosiddetti NEET (giovani non in cerca di lavoro né in un percorso di formazione). Ciò spiega il dato apparentemente  contraddittorio dell'andamento dell'occupazione giovanile, in diminuzione sia sul fronte della disoccupazione
(-2,7% rispetto al 2015), che dell'occupazione (-1,1%), si tratta in realtà di un dato positivo, perché dovuto ad una quota di giovani che ha deciso di intraprendere o riprendere un'attività di studio.
Non si può certo affermare che il mercato del lavoro nel nostro comune fotografi una situazione di uscita dalla crisi, ma è un dato di fatto che negli ultimi due anni si registra un miglioramento di tutti gli indicatori, che lascia ben sperare per il 2017.  
Per sostenere e favorire la ripresa, il Comune di Ferrara ha lanciato percorso di Lavoro per Ferrara, in sinergia con il patto per il lavoro regionale, che ha portato nell'autunno scorso a diversi incontri di approfondimento con le parti sociali e tutti i portatori di interesse del territorio, e che nelle prossime settimane si concluderà con la presentazione di proposte, poche, concrete, e condivise, per l'incremento del lavoro di qualità nella nostra città.
Occupazione 2016


Al fine di favorire la diffusione e l'utilizzazione dei dati e delle informazioni è consentita la riproduzione parziale o totale del contenuto delle presenti pubblicazioni, con citazione della fonte: Sistan, Comune di Ferrara, Statistica
Ultima modifica: 05-01-2018
REDAZIONE: Statistica
EMAIL: statistica@comune.fe.it