Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
sei in: Gli Uffici > I Servizi in rete del Comune di Ferrara > Servizio Patrimonio > Programmi e iniziative per la valorizzazione
salta i contenuti principali a vai al menu

Programmi e iniziative per la valorizzazione

Il Comune di Ferrara ha aderito a diversi programmi e iniziative dell’Agenzia del Demanio - Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Tra questi vi sono Proposta immobili 2015 e Proposta immobili 2016, attraverso i quali, gli Enti territoriali e gli altri soggetti pubblici sono stati invitati a segnalare immobili di proprietà da inserire in operazioni di valorizzazione e dismissione.
 
Obiettivo finale è quello di generare risorse per le P.A. anche realizzando interventi di sviluppo socio - economico locale, favorendo processi di rigenerazione urbana, riqualificando e sottraendo al degrado complessi immobiliari di proprietà pubblica.
 
Con questi progetti l’Agenzia del Demanio, in collaborazione con i soggetti promotori, offrirà il supporto tecnico agli Enti proprietari per individuare gli scenari di migliore utilizzo dei propri beni, coordinando le varie iniziative sul territorio e mettendo in collegamento gli asset pubblici individuati con i potenziali investitori.
 
PROPOSTA IMMOBILI  2015
Sono stati candidati quattro immobili comunali aventi i requisiti richiesti:
Denominazione Indirizzo
1) Ex Scuola Calcagnini Via Calcagnini, 5
2) Ex Monastero e Chiesa di Santa Caterina Martire  - Ex IPSIA Via Roversella, 25
3) Ex AMGA già sede della Polizia Municipale Via Bologna, 13-15-17
4) Ex Macello di Via Trenti Via Stefano Trenti, 38
 
Successivamente, l’Agenzia del Demanio ha manifestato la disponibilità a valutare ed individuare, d’intesa con il Comune di Ferrara, il miglior percorso di valorizzazione dei beni proposti nell’ambito dell’iniziativa Proposta Immobili 2015 così sintetizzabili:
 
a) messa a reddito (concessione di valorizzazione) per i beni inalienabili;
b) razionalizzazione e permuta;
c) assistenza  e supporto per l’avvio di operazioni di dismissione specifiche  (bandi, vetrina immobiliare, alienazione attraverso piattaforma on-line, etc.);

Ritenendo comunque interessante la proposta di supporto progettuale offerta dall’Agenzia del Demanio per tutti gli immobili a suo tempo candidati, ad eccezione dell’ex Macello di via Trenti, oggetto di una valorizzazione in stato avanzato (Data Center in fase di realizzazione da parte di Lepida), la Giunta Comunale, si è espressa in merito, manifestando l’interesse alla partecipazione al percorso condiviso con l’Agenzia del Demanio, previa valutazione dei costi.
 
PROPOSTA IMMOBILI 2016
Sono stati candidati due immobili comunali aventi i requisiti richiesti
Denominazione Indirizzo
1) Area di Via Finati in zona PMI di Cassana Via G. Finati angolo via C. Colombo snc
2) Area ex Agea di Via Foro Boario Via Foro Boario - Via Camilla Ravera
 

Sempre nell’ottica di dare attuazione ed evidenza al Piano delle Alienazioni, il Comune di Ferrara ha aderito ad ulteriori proposte dell’Agenzia del Demanio - Ministero dell’Economia e delle Finanze; in particolare:
 
CANDIDATURA AI FONDI STRUTTURALI PER LE REGIONI DEL CENTRO NORD
Nel corso del 2016  l’Agenzia del Demanio ha segnalato che nell’ambito delle iniziative relative ai Fondi strutturali per le Regioni del Centro-Nord, Governo e Regioni possono procedere ad una previa individuazione delle linee prioritarie di finanziamento, per cui, al fine di veicolare le iniziative meritevoli, l’Agenzia, quale soggetto preposto per legge alla valorizzazione del patrimonio pubblico, opera quale collettore delle istanze provenienti dal territorio promuovendo sinergie e operazioni di più ampia scala che possano trovare accoglimento.
 
E’ stata trasmessa la relativa documentazione all’Agenzia del Demanio, affinchè la stessa li potesse sottoporre  al Tavolo Tecnico incaricato per la successiva valutazione e approvazione, aperto presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri

ELENCO DEGLI IMMOBILI PROPOSTI

1) Ex Monastero e Chiesa di Santa Caterina Martire 
2) Palazzo Prosperi
3) Complesso ex AMGA  di via Bologna
4) Ex Scuola Calcagnini
5) Ex Scuola Banzi 
6) Ex casa Pico Cavalieri
7) Ex Scuola Pietro Lana
8) Edificio di via Imperiale 

VETRINA IMMOBILI PA
Sempre nel corso del 2016, l’Agenzia del Demanio ha segnalato che nel quadro delle iniziative previste dal decreto “Sblocca Italia”, finalizzate a favorire le opportunità di investimento in Italia, la Presidenza del Consiglio del Ministri, attraverso l’ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, in collaborazione con il Dipartimento del Tesoro del Ministero dell’Economia e delle Finanze e con l’Agenzia del Demanio, ha realizzato un applicativo web dedicato alla presentazione di offerte di investimento in immobili pubblici, destinate ad operatori italiani ed esteri denominato “Vetrina Immobili PA” http://www.investinitalyrealestate.com/it/ , il quale dal lancio, avvenuto nel mese di marzo 2016, è stato oggetto di un’importante attenzione mediatica e sono state numerose le richieste di informazioni sugli immobili pubblicati da parte del pubblico.
Il Comune ha quindi colto la possibilità di pubblicare cespiti comunali, in previsione della presentazione della vetrina all’Expo Real Trade Fair di Monaco di Baviera del 4 ottobre 2016, per cui sono state trasmesse le schede relative agli immobili di seguito elencati:
 
  ELENCO DEGLI IMMOBILI
1) Ex Monastero e Chiesa di Santa Caterina Martire (in corso di pubblicazione)
2) Complesso ex AMGA  di via Bologna (pubblicata)
3) Ex Scuola Calcagnini (pubblicata)
4) Area di Via Finati in zona PMI di Cassana (pubblicata)
5) Area ex Agea di Via Foro Boario (pubblicata)
 
Consulta la Vetrina Immobili PA: http://www.investinitalyrealestate.com/it/



Mappa Vendite
Nell’ottica di una sempre maggiore conoscenza del Patrimonio immobiliare del Comune di Ferrara e una maggiore trasparenza nella gestione patrimoniale, il Servizio Patrimonio pubblica sul sito del Comune nella sezione "Trasparenza", gli elenchi identificativi dei complessi immobiliari, gli elenchi delle concessioni/locazioni attive e passive, e gli elenchi degli immobili vuoti e dismessi; inoltre, sempre andando oltre gli obblighi imposti dalla normativa in materia (decreto legislativo 33/2013 modificato dal Dlgs. 97/2016), il Servizio Patrimonio pubblica inoltre nell’apposita Sezione del Sito web Istituzionale relativa alle vendite, sia il testo della delibera di approvazione del piano alienazioni che la "Mappa Vendite” , la quale attraverso un approccio semplice ed intuitivo permette di accedere (cliccando sui riferimenti della mappa) alle schede descrittive di sintesi dei singoli cespiti in alienazione (in cui sono riportati gli elementi identificativi fondamentali dei cespiti con dettaglio planimetrico e fotografico), predisposte dallo stesso Servizio.
Consulta la Mappa Vendite - Gli immobili in vendita del Comune di Ferrara (Google Maps) 
Ultima modifica: 19-01-2017
REDAZIONE: Servizio Patrimonio
EMAIL: a.genesini@comune.fe.it