Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

FESTA DEI VICINI

e CONCORSI SULLA LEGALITA'
FESTA DEI VICINI AL BARCO
Venerdì 9 settembre dalle 16.30





Il prossimo 9 settembre si terrà a Ferrara la nona edizione dell'annuale "Festa dei vicini". E' un appuntamento che si rinnova in Europa ormai dal 2000, e che nel tempo si è diffuso anche in altri paesi, come Giappone, Canada e Messico. L'obiettivo dell'iniziativa è sviluppare la convivialità, favorire la formazione di un buon tessuto sociale, rafforzare i legami di prossimità e di solidarietà tra gli abitanti dello stesso quartiere/condominio. Tradizionalmente, la Festa dei vicini è un momento d'incontro tra le famiglie, che condividono la quotidianità nello stesso complesso o nella stessa zona, intorno ad un buffet o un aperitivo tra vicini, con il supporto dell'Acer e dell'Amministrazione comunale nell'organizzare momenti di intrattenimento, per passare del tempo in compagnia.

Per il 2016, sfruttando la sinergia consolidata tra Acer, Comune di Ferrara ed Associazioni di volontariato attive nel quartiere Barco, si farà una Mega Festa nel parco giochi di piazza Emilia (attiguo alla Biblioteca Bassani). La "location" è la stessa dell'anno scorso; nel cuore del quartiere e vicino al nuovo insediamento di 36 famiglie che si sono appena trasferite nelle palazzine di e.r.p. in via G. Casazza/via Grosoli. Sarà l'occasione per fare conoscenza tra vecchi e nuovi residenti, nel pieno spirito della festa dei vicini. Ma vediamo le novità di quest'anno. Ci sarà il tombolone gratuito a premi (tombola-cinquina-terno), il mercatino di scambio di abbigliamento e accessori da donna, "l'angolo della fattucchiera" ed il carretto dei gelati che distribuirà gelati gratis a tutti i bambini. Il momento clou sarà la premiazione dei vincitori della 1a edizione del Concorso balconi e giardini fioriti. Il concorso è stato bandito da Acer nell'intento di rendere più bello, gradevole ed ospitale il patrimonio di edilizia residenziale pubblica attraverso l'utilizzo e il linguaggio dei fiori. Un'altra iniziativa per favorire il "buon vivere" nelle case e nei quartieri popolari. Insieme alle novità, anche tante piacevoli conferme: animazione per bambini e ragazzi, con piccoli giochi a premi e laboratori creativi, gara delle torte, distribuzione di gadget, e naturalmente una bella tavolata di leccornie da condividere. Si comincerà alle 16,30 e sarà festa grande anche con condizioni meteo sfavorevoli, perché in tal caso ci si riunirà al Centro sociale Il Barco - in via Indipendenza 40.

PROGRAMMA:

Ore 16.30 Apertura della festa

Accoglienza degli intervenuti - distribuzione gadget e cartelle tombolone gratuito

ANIMAZIONE BIMBI:
Laboratori creativi per i più piccoli
Merenda e carretto dei gelati (dalle 17,00 circa)
Giochi di gruppo "di una volta" (pentolaccia - ruba bandiera ecc ...) a premi

ANIMAZIONE RAGAZZI: mini tornei di calcino e ping pong

ANIMAZIONE PER ADULTI:
intrattenimento con tombolone gratuito
angolo della fattucchiera
mercatino di scambio abbigliamento ed accessori donna
gara delle torte
premiazione Concorso Balconi e Giardini fioriti

dalle 18,00 circa buffet/aperitivo

Per maggiori info: Cronaca Comune



CONCORSI SULLA LEGALITA' - scandenza 16 ottobre

La prima edizione dei concorsi: “MUSICA LIBERA - una canzone per la legalità” e “F(ilm)a la Cosa Giusta”, è indetta dal Comune di Ferrara in collaborazione con Avviso Pubblico, Coordinamento di Ferrara di Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie e il Presidio studentesco "Giuseppe Francese" e con il contributo della Regione Emilia Romagna.
Con questa iniziativa si vuole promuovere l'educazione alla legalità e l'adesione responsabile dei giovani ai valori della vita democratica, stimolando comportamenti rispettosi degli altri, dell'ambiente e delle “cose”.

























“MUSICA LIBERA – una canzone per la legalità” intende contribuire a sensibilizzare i ragazzi a queste tematiche attraverso la creazione da parte loro e la diffusione di brani musicali che saranno presentati durante una serata tematica inserita nella “Festa della Legalità e Responsabilità 2016”.



“F(ILM)A LA COSA GIUSTA” intende contribuire a sensibilizzare i ragazzi a queste tematiche attraverso lo strumento comunicativo del video.

Le opere dei giovani autori saranno presentate pubblicamente durante due appuntamenti inseriti nella “Festa della Legalità e Responsabilità 2016” e nel programma della “Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”.

PER PARTECIPARE - leggi i bandi e le modalità di partecipazione e compila il modulo di iscrizione


Per il CONCORSO VIDEO
Scadenza del bando:
- 16/10/2016 per la categoria Giovani Videomakers
- 20/02/2017 per la categoria Scuole

PREMI:
- miglior video categoria Scuole: strumentazione audio/video del valore
di 500 euro
- miglior video categoria Giovani Videomakers: 1000 euro
- premio speciale della Giuria categoria Giovani Videomakers: 500 euro

bandoconcorso_f(ilm)alacosagiusta .pdf
moduloiscrizione_f(ilm)alacosagiusta .pdf
promo concorso video legalita.pdf

Per il CONCORSO MUSICALE
Scadenza del bando: 16/10/2016

PREMI:
- miglior brano (assoluto): registrazione audio + videoclip del brano
presso Sonika Ferrara
- miglior testo: registrazione audio del brano presso Sonika Ferrara

bandoconcorso_musicalibera.pdf
moduloiscrizione_musicalibera.pdf
promo concorso musica legalita.pdf




I SALOTTI NEL GIARDINO

Dopo il successo della manifestazione “GAD EN PEIN AIR”, l’Università Popolare e l’Associazione "Comitato Zona Stadio" organizza un nuovo ciclo di incontri culturali dal titolo “I Salotti nel Giardino”.

La sede degli incontri saranno gli storici chioschi del quartiere giardino: Il Pinguino, La Siberiana, Il Chiosco Mc Murphy, rispettivamente nei giorni 6-8-14 settembre 2016.
Lo scopo principale della manifestazione è quello di rivivere, rivalutare e riscoprire gli spazi urbani del quartiere Gad attraverso incontri di socializzazione. L’idea degli organizzatori non è quella di non evidenziare le reali problematiche del quartiere bensì di coinvolgere tutti i residenti a non abbandonare il quartiere a se stesso ma a viverlo pienamente anche con queste semplici ma importanti serate culturali.

L'invito è aperto a tutti. La partecipazione è gratuita.

locandina_chioschi_salotti.pdf




HACKATHON SULLA SICUREZZA URBANA - sabato 17 settembre

Un Hackathon è un evento che durerà 24 ore al quale partecipano, a vario titolo, esperti di diversi settori per sviluppare un progetto collaborativo (idea progetto) riguardante un tema preciso.

L’obiettivo del progetto #HackFerrara2016 è quello di contribuire a migliorare le condizioni di sicurezza della Città di Ferrara, in particolare nell'area del Quartiere Giardino (quartiere dell’area GAD), attraverso la promozione di un sistema di politiche locali, partecipative, decentrate ed integrate tra attori pubblici, privati e del terzo settore. Gli strumenti che si individuano sono quelli di attività territoriali e di rete che privilegiano strategie partecipative nel campo delle azioni di prevenzione, di contrasto e riparazione dei fenomeni di criminalità, inciviltà, disordine urbano diffuso.


Per maggiori info: https://hackferrara.wordpress.com/




logo ferrara città solidale e sicura
Il progetto "Ferrara Città Solidale e Sicura" si occupa di tutti i temi legati alla sicurezza urbana e al benessere dei cittadini, attraverso la promozione di politiche di riqualifica, partecipazione e integrazione.

Il gruppo di lavoro si avvale di una stretta collaborazione con il Corpo della Polizia Municipale ed è finanziato dalle Regione Emilia Romagna, Servizio Politiche per la Sicurezza e la Polizia Locale.

CENTRO DI MEDIAZIONE

Ultima modifica: 06-09-2016
REDAZIONE: Centro di Mediazione
EMAIL: centro.mediazione@comune.fe.it