Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
sei in: Gli Uffici > I Servizi in rete del Comune di Ferrara > Settore Servizi alla persona, Istruzione, Formazione > BACHECA > Avviso pubblico per l'accreditamento provvisorio di un nuovo servizio di assistenza domiciliare
salta i contenuti principali a vai al menu

Avviso pubblico per l'accreditamento provvisorio di un nuovo servizio di assistenza domiciliare

Le manifestazioni d'interesse vanno presentate entro il 26 agosto
I soggetti interessati devono presentare apposita manifestazione d'interesse con l'obiettivo di ottenere un invito alla selezione ristretta finalizzata al rilascio dell’accreditamento provvisorio per la gestione del servizio suddetto. Pertanto saranno invitati alla selezione soltanto i soggetti in possesso di caratteristiche e capacità idonee a garantire un'adeguata gestione del servizio.

Il contratto di servizio verrà definito nell’ambito della programmazione annuale dell’anno di riferimento e delle disponibilità finanziarie del sistema FRNA/Comuni/AUSL e in seguito alla concessione dell’accreditamento provvisorio. L'area interessata dal servizio sarà quella dei comuni di Ferrara, Masi Torello e Voghiera (Area Intercomunale TERRE ESTENSI).

I soggetti interessati dovranno presentare apposita manifestazione scritta d'interesse usando il modello allegato alla determina riportata a margine e recante l’attestazione del possesso dei requisiti e degli elementi minimi.

La manifestazione dovrà essere presentata entro e non oltre il 26 agosto 2016 alle ore 13:00, indifferentemente a mezzo PEC, oppure raccomandata postale A.R., recapitata a mano, a mezzo corriere o posta celere, esclusivamente all’indirizzo di via Boccacanale di S. Stefano, 14/e - 44121 Ferrara - Settore Servizi alla Persona, Istruzione e Formazione Comune di Ferrara.
La ricezione a mano delle offerte è possibile solo nei seguenti giorni e orari: dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00; il martedì e il giovedì anche dalle 15:00 alle 17:00.

La verifica dell’ammissibilità delle manifestazioni di interesse verrà svolta da parte dell’Otap, in seduta pubblica, in una composizione consona all’ambito distrettuale del Centro Nord, in data 1 settembre 2016 alle ore 14:30, presso la sede del Settore Servizi alla Persona, Istruzione e Formazione del Comune di Ferrara Via Boccacanale di S. Stefano n. 14/E - Ferrara.

Successivamente il Responsabile del procedimento, in base agli esiti dei lavori dell’Otap, provvederà tempestivamente a invitare i soggetti ammessi a candidare progetti di gestione per il SAD, che dovranno pervenire entro e non oltre il 15 settembre 2016 alle ore 13:00; tali proposte saranno valutate da un'apposita Commissione in data 19 settembre 2016 alle ore 9:00, sempre presso la sede del Settore Servizi alla Persona, Istruzione e Formazione del Comune di Ferrara.


DOCUMENTI UTILI
Determina - Avviso pubblico per l'accreditamento provvisorio di un nuovo servizio di assistenza domiciliare.pdf

NOTA BENE: si informa che, per mero errore materiale, nell'Avviso pubblico per l'accreditamento provvisorio di un nuovo servizio di assistenza domiciliare, sono stati inseriti dati inesatti relativi al volume di attività, per quanto riguarda il numero delle ore, che risulta essere correttamente il seguente:

TOTALE ORE GENERALE 27.571,18 di cui,
- TOTALE ORE 1 OPERATORE 8.138,88
- TOTALE ORE 2 OPERATORI 19.432,30




Sei il visitatore n. 702
Ultima modifica: 02-09-2016
REDAZIONE: URP Informacittà
EMAIL: urp@comune.fe.it