Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
sei in: Gli Uffici > I Servizi in rete del Comune di Ferrara > Settore Servizi alla persona, Istruzione, Formazione > BACHECA > Attività socio-assistenziale per strutture Case Famiglia
salta i contenuti principali a vai al menu

Attività socio-assistenziale per strutture Case Famiglia

Nuove linee guida per strutture "Case Famiglia"
Con deliberazione della Giunta Comunale n. 548/113350 del 3 novembre 2015 sono state approvate alcune linee guida per la disciplina, la valorizzazione, il controllo e la vigilanza delle strutture socio-sanitarie (appartamenti protetti, gruppo appartamenti, case famiglia) non soggette all'obbligo di autorizzazione al funzionamento e che possono accogliere sino ad un massimo di 6 ospiti come previsto dal paragrafo 3 della DGR 564/00.
Al fine di tutelare gli utenti delle strutture e agevolare l'iniziativa privata dei soggetti che decideranno di attivare e gestire appartamenti protetti, gruppi appartamento e case famiglia l'Amministrazione comunale ha predisposto i moduli di Comunicazione di avvio dell'attività e Scheda tecnica che dovranno essere compilati e presentati entro 60 giorni dall'avvio dell'attività alla U.O. Autorizzazioni Sanitarie e Veterinarie del Servizio Salute e Politiche Socio-Sanitarie.
Ultima modifica: 09-11-2016
REDAZIONE: URP Informacittà
EMAIL: urp@comune.fe.it