Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

Rischio Vento a Forte Intensità

Rischio Forte VentoTra i fenomeni meteorologici estremi quello che probabilmente è in grado di creare la maggior quantità di danni è la tromba d’aria, ma anche fenomeni con venti ad intensità elevata, non necessariamente classificabili come trombe d’aria, sono in grado di provocare il danneggiamento di camini, caduta di tegole, rami spezzati o caduta degli alberi con radici superficiali, danni ai cartelloni e segnali stradali che comunque possono costituire pericolo per l’incolumità delle cose e delle persone.

Le condizioni ottimali per la formazione di una tromba d’aria si verificano in concomitanza o subito dopo un violento temporale quando le temperature si abbassano di diversi gradi prima dell’evento. La fine o l’inizio della stagione estiva sono i momenti più propizi per la formazione di questi fenomeni, grazie anche allo scontro di masse d’aria a diversa temperatura.
Rischio Forte Vento
Una tromba d'aria mediamente dura dai 5 ai 15 minuti, ma in alcuni casi, in relazione alla sua intensità, può arrivare a durare anche più di un'ora. Gli spostamenti della tromba d'aria oscillano tra una velocità spesso non costante compresa tra 30 e 100 km/h. La classificazione delle trombe d'aria avviene in base alla rilevazione empirica dei danni causati secondo la Scala Fujita, dal nome del professore dell'Università di Chicago che l'ha ideata nel 1971.


Come per i terremoti con la Scala Mercalli, anche per il forte vento con la scala Beaufort,
si suddivide per gradi la distruttività del fenomeno:
Rischio Forte Vento

In generale sono particolarmente a rischio tutte le strutture mobili, specie quelle che prevedono la
presenza di teli o tendoni, impalcature, gazebo, strutture espositive o commerciali temporanee all’aperto.

I - immagine info

Consulta le Misure di Autoprotezione relative:

Misure di Autoprotezione in Caso di Vento a Forte Intensità
Ultima modifica: 02-07-2018
REDAZIONE: Servizio Associato di Protezione Civile Terre Estensi
EMAIL: protezionecivile@comune.fe.it