Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

Rischio Idraulico e Idrogeologico

Rischio AlluvioneNell’ambito del rischio idrogeologico e idraulico rientrano gli effetti sul territorio determinati dall’azione delle acque in generale, siano esse superficiali, sia fluviali che sotterranee.

Le manifestazioni più tipiche di questa tipologia di fenomeni sono:
  • Alluvioni
  • Allagamenti

Il rischio idrogeologico e idraulico è fortemente condizionato tanto dai fenomeni meteorologici quanto dall'azione dell’uomo. La densità della popolazione, la progressiva urbanizzazione, l’abbandono dei terreni, l’abusivismo edilizio, il continuo disboscamento, l’uso di tecniche agricole poco rispettose dell’ambiente e la mancata manutenzione del territorio e dei corsi d’acqua hanno sicuramente aggravato il dissesto e messo ulteriormente in evidenza la fragilità del territorio, aumentando l’esposizione ai fenomeni e quindi il rischio stesso.
Rischio Alluvione
Il rischio idraulico che coinvolge il territorio ferrarese è fondamentalmente legato alla possibile esondazione del fiume Po, le cui piene sottopongono gli imponenti argini a notevoli e prolungati carichi idraulici.
In subordine (come rilevanza, ma non come frequenza) si possono verificare emergenze idrauliche ascrivibili al fiume Reno che, in caso di esondazione sulla sponda sinistra, interesserebbero alcune aree delle zone a Sud-Est del Comune di Ferrara.Rischio Alluvione

Trascurabile è invece la possibilità che acque uscite dal Panaro possano raggiungere le aree urbanizzate.

Particolare attenzione deve essere rivolto al rischio di esondazione dei corsi d’acqua che fanno parte del reticolo interno della rete consortile di bonifica. In caso di piogge persistenti, l'esondazione dei canali consortili possono determinare ampi allagamenti sia dei terreni agricoli che delle aree urbanizzate e, poiché il territorio intercomunale è intersecato da un fitto reticolo idrografico, le aree coinvolte possono essere numerose.

I - immagine info

Consulta le Misure di Autoprotezione relative e gli Opuscoli Informativi:
Ultima modifica: 28-07-2017
REDAZIONE: Servizio Associato di Protezione Civile Terre Estensi
EMAIL: protezionecivile@comune.fe.it