Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

La pasta madre


Laboratori gratuiti per mettersi all'opera, per realizzare piccole pratiche sostenibili nella vita di tutti i giorni.

Programma ActivEcoLab 2015 (pdf 439kb)

Grande interesse e sentita partecipazione al primo corso sulla Pasta Madre al Centro Idea! Ecco alcuni momenti del corso e la foto di una pagnotta realizzata da una corsista dopo il laboratorio.




Laboratorio a cura di Annalisa Malerba

Imprenditrice agricola, laureanda in Medicina e Chirurgia, docente e chef di cucina naturale, coach nella gestione dell’orto familiare. Si occupa di tutela della biodiversità agricola e ambientale e della divulgazione di temi legati all’agricoltura, stili di vita sostenibili e autoproduzione.
Annalisa Malerba è autrice di Erbe Spontanee in tavola (2014) – Ed. Sonda

Giovedì 11 giugno 2015 dalle 15:00 alle 19:00
Centro IDEA via XX Settembre, 152- Ferrara


La partecipazione è gratuita
Iscrizioni aperte dal 25 maggio al 4 giugno; iscrizioni valide esclusivamente compilando il modulo online Saranno accolte le prime 20 iscrizioni ricevute.


“Fare il pane in casa è un gesto simbolico. È farsi delle domande, sempre più indietro nella filiera del nostro cibo. Attraverso l’autoproduzione, infatti, sia del pane che di altri alimenti, il consumatore diventa più consapevole sui processi di produzione del cibo e sulla scelta e la qualità delle materie prime. E un consumatore più consapevole è davvero in grado di indirizzare, con le proprie scelte, l’economia locale e globale.” Tratto da Pasta Madre Day

La Pasta Madre, ingrediente antichissimo e innovativo allo stesso tempo, che permette la preparazione di pani leggeri e dolci saporiti, è indispensabile per chi ama preparare il proprio cibo con amore, pensando anche alla salute. Se ti interessa imparare a produrre, conservare, utilizzare la pasta madre, sapere quali farine usare e dove trovarle questo laboratorio ti fornirà tutte le indicazioni utili.

Cosa devono portare i corsisti

- Ciotola di vetro, plastica o acciaio
- vaso di vetro con coperchio
- facoltativi: guanti, grembiule e copricapo

Materiale a disposizione

- Farina per panificare;
- una piccola porzione di pasta madre che verrà consegnata ai corsisti, portata dalla docente e lavorata dai partecipanti durante il momento pratico. Questa pasta madre non è destinata alla panificazione, ma servirà per osservare l'avvenuta fermentazione;
- dispensa sul corso

Ultima modifica: 29-10-2015
REDAZIONE: Centro IDEA
EMAIL: idea@comune.fe.it