Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

Consigli per risparmiare energia

Ogni azione è importante!
Riscaldamento
10 regole base per un riscaldamento efficiente e più conveniente (pdf 1160kb)

Per aiutare i consumatori a scaldare al meglio le proprie case, evitando però sprechi e brutte sorprese nella bolletta (o sanzioni per non aver effettuato le revisioni di legge), arriva un vademecum con le 10 regole-base per un riscaldamento efficiente e più ‘conveniente’. Curato dagli esperti del ministero dello Sviluppo Economico e dell’ENEA.
Fonte: Sito Enea
In distribuzione presso il Centro IDEA il pieghevole: Una città sostenibile e resiliente (pdf 306kb) Pieghevole che affronta il tema dei cambiamenti climatici e illustra l'impegno dell'Amministrazione comunale di Ferrara; spiega inoltre semplici contribuiti che tutti i cittadini possono dare con un piccolo impegno quotidiano.

Osservando semplici regole quotidiane di comportamento è possibile ridurre gli impatti verso l’ambiente, risparmiare e ridurre le emissioni di CO2.
Ecco alcuni semplici consigli da mettere in pratica tutti i giorni per risparmiare. Contribuisci anche tu!


- Privilegia gli spostamenti a piedi o con la bicicletta.
- Se vuoi puoi usufruire delle biciclette pubbliche, “Bicisharing”. Per saperne di più visita il sito di Ferrara Tua
- Se vuoi noleggiare una bicicletta consulta questa pagina del sito Ferrara Terra e acqua
- utilizza le scale invece dell’ascensore, risparmi energia e fa bene anche alla salute!


- Utilizza ogni volta che ti è possibile i mezzi pubblici. Consulta gli orari dell'autobus e dei treni
- Se riesci organizzati e condividi l’auto con altri per gli spostamenti (car pooling); per una tratta media di 10 km si risparmiano 3 kg di CO2.
- Treno + bus + bici a Ferrara. Mi muovo in bici il nuovo servizio di bike-sharing dedicato a tutti i cittadini, in particolare ai pendolari e agli studenti per effettuare brevi spostamenti in città.


- Stampa e fotocopia solo se necessario, quando puoi in fronte-retro e in modalità multi pagina.
- Usa carta riciclata o con marchio Ecolabel o equivalente.
- Organizza i documenti per occupare meno pagine possibile e controlla l'anteprima di stampa.
- Ricorda che i fogli stampati solo su un lato possono essere riutilizzati per appunti.
- Privilegia, quando possibile, la posta elettronica per inviare documenti.
- Fai la raccolta differenziata della carta e riducine al minimo il volume



- Ricorda di chiudere il rubinetto mentre ti insaponi o ti lavi i denti; risparmi fino a 20 litri d’acqua.
- Tira l’acqua dello scarico del WC con attenzione usando correttamente il doppio scarico se presente.
- Il WC non è un cestino! Ogni volta che butti qualcosa nel water, vengono sprecati dai 5 ai 7 lt di acqua per il deflusso.
- Controlla sempre che non ci siano perdite, un rubinetto che gocciola spreca circa 4000 litri di acqua all’anno.
- Contribuisci anche tu al risparmio d’acqua riducendo il tempo di permanenza sotto la doccia.
- Utilizza la lavatrice sempre a pieno carico con programmi a basse temperature, dosa con attenzione il detersivo e preferisci quelli alla spina che contribuiscono alla riduzione degli imballaggi.
- utilizza la lavastoviglie a pieno carico e a basse temperature.
- Se non hai la lavastoviglie, lava i piatti in una bacinella e usa l’acqua corrente solo per il risciacquo; per lavarli puoi anche utilizzare l’acqua di cottura della pasta, ha un forte potere sgrassante e ti fa risparmiare acqua e detersivo.
- Bevi l'acqua del rubinetto o utilizza il "fontanello" pubblico di via Kennedy; al costo di 5 centesimi al litro, puoi rifornirti di tre diversi tipi di acqua 'naturizzata': naturale a temperatura ambiente, naturale refrigerata, gassata refrigerata. Oltre a risparmiare contribuirai alla qualità ambientale e al taglio degli sprechi delle risorse naturali.


- Non tenere lampade accese inutilmente, specie nelle ore diurne.
- Spegni le luci quando ti allontani da una stanza, anche se per poco tempo.
- Utilizza lampade a basso consumo
- Spegni il computer quando non lo utilizzi. Evita di usare gli "screen saver" e spegni il monitor durante le pause.
- Per stampare usa modalità di stampa ”economy”: risparmi energia e allunghi la vita della tua cartuccia.
- A fine giornata scollega il computer e tutte le apparecchiature elettroniche dalla presa.
- Ricordati di privilegiare l’acquisto di attrezzature elettroniche a basso consumo.
- Utilizza pile ricaricabili.
- Ricordati che lasciare un apparecchio inutilizzato collegato alla presa elettrica, è uno spreco di energia.
- Non lasciare il cellulare in carica tutta la notte: è uno spreco di energia inutile e danneggia anche la batteria.

Biennio termico 2013/2014. Scopri cosa fare per essere in regola con i controlli dell'impianto termico: Calore pulito (pdf700Kb)

 


- Differenzia i rifiuti come previsto nel tuo comune (carta, plastica, vetro, organico, pile etc.).
- Riutilizza gli imballaggi e in fase di acquisto privilegia i prodotti a “packaging” ridotto.
- Comprimi le scatole di cartone e cartoncino.
- Ricorda che non tutti i rifiuti vanno smaltiti allo stesso modo. In particolare tutte le apparecchiature elettriche ed elettroniche che diventano rifiuto (RAEE) e tutti i rifiuti pericolosi vanno consegnati all’Isola Ecologica.
- Ricorda che gli abiti usati possono essere recuperati, riducendo la quantità di rifiuti e compiendo un importante gesto di solidarietà sociale. Portali negli appositi contenitori stradali.
- I farmaci sono rifiuti pericolosi irrecuperabili. E’ necessario raccoglierli separatamente e smaltirli in modo corretto. Puoi conferirli negli appositi contenitori che si trovano presso le farmacie.
-Non buttare a terra le gomme da masticare o i mozziconi di sigarette. Potrebbe costarti 100€. (art. 26 del Regolamento di Polizia Urbana del Comune di Ferrara).
- Per informazioni sulla raccolta dei rifiuti puoi collegarti al sito www.gruppohera.it


- Tieni alcune piante nella tua casa o nel tuo ufficio. Alcune specie hanno la capacità di assorbire inquinanti e sono umidificatori naturali.
- Adotta un'area verde o un orto urbano! Lo sai che a Ferrara è possibile adottare un'area verde comunale per gestirla o trasformarla in orto urbano? Tutte le informazioni alla pagina Regolamento per la cura e riconversione di aree verdi pubbliche
- Cura le piante del tuo giardino per farle vivere a lungo e rispetta il Regolamento del verde pubblico e privato
- Aderisci alla bolletta on line di Hera. Contribuirai a regalare un albero alla tua città! Informati alla pagina Regala un albero.
- Partecipa anche tu alla "Giornata Nazionale degli Alberi". Ogni anno a novembre il Centro IDEA regala alberi e arbusti alla cittadinanza.


- Ricordati di chiudere le finestre se in casa è acceso il condizionatore.
- In inverno, quando vuoi cambiare aria, non lasciare la finestra semi aperta per tempi lunghissimi. Per una corretta areazione basterà che tu spalanchi totalmente la finestra per alcuni minuti e non disperderai troppo il calore.
- Acquista elettrodomestici a basso consumo (Clease energetica A e A++)
- Non lasciate aperto inutilmente il frigorifero ed evitate di apirlo e chiuderlo fequentemente; sbrinatelo regolarmente.
- Acquista alimenti locali (km 0) e di stagione.
- Preferisci prodotti a imballaggio ridotto o di materiale riciclato.

Scaopri anche cos'è l'attestato di prestazione energetica (APE): La certificazione energetica (pdf 1103Kb)
e tutti gli incentivi per interventi di risparmio energetico: Gli incentivi per la casa (pdf 1097Kb)
 

Anche il tuo contributo è importante per raggiungere l'obiettivo!

Sei un cittadino, un’impresa, un’associazione, un’istituzione? Segnalaci la tua azione per ridurre le emissioni di CO2 e noi la contabilizziamo:

paes.terreestensi@comune.fe.it



 


 
Ultima modifica: 14-03-2017
REDAZIONE: CEAS Centro Idea
EMAIL: paes.terreestensi@comune.fe.it