Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
sei in: Gli Uffici > Guida ai Servizi > Tutela dei diritti > Il Difensore Civico
salta i contenuti principali a vai al menu

Il Difensore Civico

A chi rivolgersi
Poichè la città di Ferrara non è dotata di Difensore Civico nè a livello comunale nè a livello provinciale, è necessario rivolgersi al:

DIFENSORE CIVICO REGIONALE
Gianluca Gardini
Sede: Viale Aldo Moro, 50 - 40127 Bologna
Telefono : 051 5276382
Fax : 051 5275461
E-mail : DifensoreCivico@regione.emilia-romagna.it
PEC: DifensoreCivico@postacert.regione.emilia-romagna.it
Numero verde: 800 51.55.05
Sito web: www.assemblea.emr.it/garanti

Ricevimento: il Difensore Civico riceve solo su appuntamento da concordare preventivamente contattando gli uffici ai recapiti sopraindicati .


Che cosa fa
Il Difensore Civico svolge la funzione di mediazione fra il cittadino e la pubblica amministrazione e può essere istituito a diversi livelli (Comune, Provincia, Regione, Stato, Europa).
Ha il compito di comporre in via bonaria le controversie, in difesa del cittadino che si ritiene vittima di abusi, iniquità e ritardi della pubblica amministrazione, con la finalità di rafforzare la tutela dei diritti delle persone e, in particolare, la protezione delle categorie di soggetti socialmente deboli.
E’ anche un consulente del cittadino, capace di indirizzarlo a quegli uffici o a quegli enti che possono meglio operare nel suo interesse. Il Difensore può segnalare, persuadere, raccomandare. Può esigere informazioni dall'amministrazione, invitare gli uffici a cessare comportamenti non conformi alla legge, segnalare fatti illeciti all'autorità giudiziaria o ad altre autorità di controllo, chiedere all'amministrazione l'avvio di procedure disciplinari nei confronti di funzionari gravemente inadempienti.
Il Difensore resta in carica 5 anni.

Cosa non può fare
Il Difensore Civico non si occupa di controversie e liti fra privati, né può assistere il cittadino davanti a organi giudiziari.

Chi può chiedere l’intervento del Difensore civico
Chiunque - cittadino italiano o straniero - nonché enti, associazioni o formazioni sociali e comitati possono rivolgersi al Difensore Civico.







Sei il visitatore n. 5939
Ultima modifica: 02-03-2017 Revisione completa: mag. 2016
REDAZIONE: URP Informacittà
EMAIL: urp@comune.fe.it