Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

Facciamoci in 4

ontro la zanzara tigre, facciamoci in 4



http://www.zanzaratigreonline.it
sito internet del Servizio Sanitario Regionale Emilia Romagna


Tutto quello che dobbiamo sapere per evitare la diffusione della zanzara tigre e difenderci meglio

Cosa fare e cosa non fare
  • eliminare i sottovasi e ove non è possibile evitare il ristagno d’acqua al loro interno
  • evitare la formazione di qualsiasi raccolta di acqua stagnante
  • NON accumulare copertoni e altri contenitori che possono raccogliere anche piccole quantità d’acqua stagnante
  • NON lasciare le piscine gonfiabili e altri giochi pieni d’acqua per più giorni
  • NON lasciare che l’acqua ristagni sui teli utilizzati per coprire cumuli di materiali e legna
Febbre da virus Chikungunya
La Chikungunya è una malattia tropicale - trasmessa attraverso punture di zanzara tigre infetta che si manifesta con sintomi simili a quelli dell’influenza: febbre alta, cefalea, stanchezza e, soprattutto, importanti dolori articolari.
In alcuni casi, si può sviluppare anche una manifestazione cutanea a volte pruriginosa.


Per avere maggiori informazioni, telefonare al numero verde gratuito del Servizio sanitario regionale dell’Emilia-Romagna 800 033 033
(dal lunedì al venerdì, ore 8,30 - 17,30 e il sabato, ore 8,30 - 13,30)
Ultima modifica: 08-08-2008
REDAZIONE: Servizio salute e politiche socio sanitarie - Rapporti con A.S.P.
EMAIL: r.cassoli@comune.fe.it