Sommario sezioni

salta il link home e i social network e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
salta i contenuti principali a vai al menu

Il servizio Oggetti Smarriti

Descrizione

L'Ufficio Oggetti Smarriti svolge un duplice servizio a favore dei cittadini: per il cittadino che trova una cosa ( borsa, documenti, biciclette, oggetti personali, chiavi, portafogli, ecc.) e per il cittadino che cerca una cosa di sua proprietà che ha smarrito.

Modalità

Il cittadino che trova una cosa mobile deve restituirla al proprietario e se non lo conosce deve consegnarla all' Ufficio Oggetti Smarriti del Comune indicando le circostanze del ritrovamento.
Trascorso un anno dalla data di pubblicazione del rinvenimento all' Albo Pretorio del Comune (P.zza Municipale, 2) senza che si presenti il proprietario, l'oggetto viene restituito al ritrovatore che ne diviene il proprietario.
Il cittadino che cerca una cosa di sua proprietà (smarrita), può rivolgersi all'Ufficio Oggetti Smarriti del Comune, al quale dovrà fornire gli elementi o esibire gli eventuali documenti necessari al riconoscimento per ottenere la restituzione.
Nel caso si trattasse di oggetti di valore, dovrà esibire la regolare denuncia presentata presso le Forze dell'Ordine.

Il ritiro del bene è soggetto al rimborso delle spese di custodia ai sensi dell'art. 111 del vigente Regolamento per la "Disciplina dei Contratti, dei lavori in economia, dell'approvvigionamento di beni e servizi di economato" e della Delibera di Giunta n.9/37815 del 05/11/02

Per la consegna ed il ritiro di oggetti o per l'accesso al magazzino contattare l'Ufficio Oggetti Smarriti Tel. n. 0532/419384
 
Ultima modifica: 27-10-2017
REDAZIONE: Ufficio Oggetti Smarriti
EMAIL: oggettismarriti@comune.fe.it